Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
12 dicembre 2016

Giudice B, 18.o turno: tre giornate a Gasparetto

print-icon
spa

Azione di gioco in Spal-Brescia (Lapresse)

Il Giudice Sportivo di Serie B comunica le squalifiche in merito alla 18.a giornata: mano pesante per Daniele Gasparetto della Spal fermato per ben tre turni

Il filo che unisce il diciottesimo al diciannovesimo (e oltre...) turno di Serie B è del giudice sportivo che nella giornata di oggi lunedì 12 dicembre ha deliberato in merito all’ultimo weekend di campionato, squalificando ben 17 calciatori. La mano pesante è per Daniele Gasparetto della Spal che è stato fermato per ben tre turni e che quindi salterà la trasfreta di Vercelli ma anche Ternana e Bari. La motivazione, eccola: "Per avere, al 45° del secondo tempo, colpito con una gomitata al volto un calciatore della squadra avversaria; infrazione rilevata da un Assistente”.

Ecco tutti gli altri, secondo comunicazione ufficiale.

Calciatori espulsi, squalifica per una giornata effettiva di gara - COPPOLARO Mauro (Latina): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete. LOLLO Lorenzo (Carpi): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. PALUMBO Antonio (Ternana): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. ROCCA Michele (Latina): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco. VALIANI Francesco (Bari): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Calciatori non espulsi, squalifica per una giornata effettiva di gara - ALTOBELLI Daniele (Pro Vercelli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). BELLOMO Nicola (Vicenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). CASSANI Mattia (Bari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). DI CESARE Valerio (Bari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). GATTO Leonardo Davide (Ascoli Picchio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). MARTINELLI Alessandro (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). MIGNANELLI Daniele (Ascoli Picchio): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione). MORA Luca (Spal 2013): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). PELLIZZER Michele (Virtus Entella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). SODDIMO Danilo (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). TUIA Alessandro (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Ecco chi entra in diffida, alla quarta ammonizione - BACINOVIC Armin (Ternana), BARILLA’ Antonino (Trapani), CASTIGLIA Luca (Pro Vercelli), CECCARELLI Luca (Virtus Entella), COLOMBATTO Santiago (Trapani), FALLETTI DOS SANTO Cesar Alejandro (Ternana), FAZIO Pasquale Daniel (Trapani), LARIBI Karim (Cesena), MOROSINI Leonardo (Brescia), PIU Alessandro (Spezia), VALZANIA Luca (Cittadella).