Laverone: "Consiglio a Cocco di raggiungermi"

Serie B
Lorenzo Laverone, presentato come nuovo giocatore dell'Avellino
lorenzo_laverone_avellino

Il nuovo calciatore biancoverde si è presentato di fronte ai giornalisti mentre la squadra allenata da Novellino oggi è stata impegnata in una amichevole per preparare il ritorno in campo contro il Brescia

Continuano i movimenti di mercato in casa Avellino, la società bianconere è molto attiva e punta a migliorare la squadra di Walter Novellino, che nel girone di ritorno è chiamata a fare meglio di quanto mostrato nella prima parte di stagione. Per rivedere la formazione in campo ci vorrà ancora un po’ di tempo, intanto non si fermano le trattative per cedere, acquistare e rinnovare i calciatori già presenti in rosa. L’ultimo annuncio ufficiale, come si legge sul sito del club, riguarda il prolungamento del contratto di capitan Angelo D’Angelo, come riporta una nota ufficiale: "L’U.S. Avellino comunica di aver raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto del capitano Angelo D’Angelo fino al 30 giugno 2019".

Rinnovi e cessioni -
Non solo conferme però, dopo aver ceduto D’Attilio al Racing Roma e Mokulu al Frosinone ed aver risolto il prestito di Molina (che è pertanto tornato all’Atalanta), l’Avellino nelle scorse ore ha annunciato l’arrivo in Campania di Lorenzo Laverone dalla Salernitana: "L’U.S. Avellino comunica di aver ingaggiato dalla Salernitana, con la formula del prestito con obbligo di riscatto, l'esterno Lorenzo Laverone”. Tutto fatto per il calciatore classe 1989 che è poi stato anche presentato alla stampa e ai suoi nuovi tifosi: “Ho scelto di venire in questo club perché Avellino è una pizza importante. Credo che questa squadra possa raggiungere la salvezza. Personalmente posso fare sia il terzino che l'esterno d’attacco, sono a disposizione del mio allenatore e voglio aiutare la squadra".

"Credo nella salvezza" -
"Non ho parlato con Novellino prima della firma - ha aggiunto - la trattativa è venuta fuori a fine dicembre e ho deciso di mettermi in gioco. Sapevo dell'interesse dell’Avellino, c'era stato già anche in passato in altre stagioni e alla fine sono arrivato a vestire questa maglia. A Salerno ho vissuto mesi un po’ particolari per le scelte degli allenatori, ma porto rispetto per la squadra e per la società. Sono girate tante voci sulla mia condizione fisica, ma posso dire che sto bene. Con Cocco c'è un bellissimo rapporto di amicizia e ci sentiamo spesso: da amico posso consigliargli di accettare l’Avellino" ha dichiarato anche su un altro obiettivo della società biancoverde.

Squadra in campo -
Una nuova pedina per Novellino, che anche oggi ha guidato i suoi ragazzi nell’allenamento programmato. La squadra, inoltre, è stata impegnata anche in un’amichevole contro il San Tommaso, formazione di Eccellenza. L’obiettivo è quello di farsi trovare pronti alla ripresa del campionato, quando l’Avellino si troverà davanti il Brescia. Un avversario da affrontare con qualche rinforzo in più, in attesa di capire quali altri giocatori potranno migliorare ancora la formazione di Novellino.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche