02 febbraio 2017

Pisa, amichevole col Tianjin di Cannavaro

print-icon
gattuso_pisa_lapresse

Gennaro Gattuso, allenatore del Pisa (La Presse)

Gennaro Gattuso affronterà il suo ex compagno e campione del mondo Fabio Cannavaro nella sfida programmata per il prossimo 8 febbraio all'Arena Garibaldi. L'obiettivo della gara è quello di raccogliere fondi per aiutare gli abitanti delle zone colpite dal sisma

Il Pisa calcio corre in aiuto degli abitanti delle zone del centro Italia colpite dal terremoto e lo fa con un’amichevole internazionale contro il Tianjin Quanjian. La stessa società toscana, attraverso un comunicato pubblicato sul sito ufficiale del club reso noto data e orario dell’incontro: il prossimo mercoledì, 8 febbraio, a partire dalle 17:00 la squadra allenata da Gennaro Gattuso affronterà quella di Fabio Cannavaro: duello in panchina dunque per due ex campioni del mondo con l'Italia nel mondiale di Germania 2006. Una sfida tra amici con un pensiero rivolto a chi, in questo momento, ha bisogno di un aiuto concreto. Sarà dunque Pisa contro Tianjin Quanjian all’Arena Garibaldi, teatro che vedrà così scendere in campo anche i (costosissimi) nuovi acquisti della società cinese: da Alexandre Pato a Axel Witsel. La società nerazzurra fa sapere che per l’occasione saranno aperti i settori di Curva Nord e Tribuna Coperta e tutto il ricavato sarà devoluto alle popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma.

Un appuntamento importante per uno scopo nobile che seguirà la sfida in programma per il campionato di serie B fissata contro la Virtus Entella (sabato alle ore 15). Dopo aver conquistato quattro punti nelle prime due giornata del girone di ritorno, il Pisa - al 18º posto in classifica con 25 punti - non vuole certo fermarsi: il successo casalingo contro la Ternana e pareggio esterno a Novara hanno dato nuovo slancio alla formazione nerazzurra E la sfida contro la squadra di Breda - settima in piena zona play-off - sarà un ulteriore banco di prova anche per i nuovi arrivati nella finestra di calciomercato appena conclusa. Si attendono inoltre notizie per quello che riguarda i punti di penalizzazione, con il legale del club che proveranno a ridurre a tre la sanzione definitiva; ma negli ultimi mesi per il Pisa è iniziato un nuovo campionato. Risolti i problemi societari, con i nuovi acquisti pronti ad aiutare i compagni per raggiungere gli obiettivi stagionali fissati, Gattuso è pronto a lavorare duro per migliorare ancora e riuscire così (nelle 19 sfide che mancano alla fine del campionato) a conquistare la salvezza. La rincorsa ripartirà da Chiavari.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky