Serie B, tre punti di penalizzazione al Pisa

Serie B
02_arena_lapresse

La sanzione per inadempienze amministrative stabilita dal Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare è da scontare nella stagione in corso. Al club anche un'ammenda di 22mila euro. Così cambia la classifica

Il Pisa perde tre punti e arretra a quota trenta (così cambia la classifica), scendendo così al terzultimo posto della serie B. Il club toscano è stato infatti sanzionato con tre punti di penalizzazione "per inadempienze CO.VI.SO.C". La sanzione, stabilita dal Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare a seguito del deferimento della società. è da scontarsi nella stagione in corso. Al Pisa è stata anche comminata un'ammenda di 22 mila euro. Giorgio Lorenzo Petroni, all'epoca dei fatti amministratore unico e legale rappresentante del club, è stato punito con un'inibizione di cinque mesi. Il Pisa ora è terzultimo in classifica e invischiato nella lotta per non retrocedere. Al momento ha un punto in più del Trapani e quattro in più della Ternana ultima.

Le motivazioni - In un comunicato sul sito del club toscano si legge che il Tribunale Federale Nazionale ha comminato la penalizzazione "per non aver corrisposto, entro il 16 dicembre 2016, le ritenute Irpef e i contributi Inps relativi agli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di luglio, agosto, settembre e ottobre 2016 e comunque per non aver documentato alla Co.Vi.So.C., entro lo stesso termine, l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef e dei contributi Inps sopra indicati".

La sanzione è anche per "non aver corrisposto, entro il 16 dicembre 2016, gli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di settembre e ottobre 2016 e comunque per non aver documentato alla Co.Vi.So.C., entro lo stesso termine, l’avvenuto pagamento degli emolumenti sopra indicati".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche