Entella, Breda dopo il KO: "Voltiamo pagina"

Serie B
04_breda_lapresse

Sconfitta al "Comunale" per la Virtus Entella, il commento dell'allenatore: "Mi aspettavo una Salernitana così. Noi potevamo ottenere qualcosa di meglio. Negli ultimi minuti sembrava quasi che fossimo rassegnati”

"Complimenti alla Salernitana, ma non abbiamo fatto la solita partita". Eh no, sconfitta e via. L'Entella di Breda per 1-0 al "Comunale" di Chiavari grazie a un gol di Massimo Coda (il 13esimo in stagione per l'ex attaccante del Parma). Questo il commento di Breda nel post gara.

"Salernitana cliente scomodo" - Così Breda ai canali ufficiali del club: "Abbiamo fatto fatica perché non riuscivamo a sviluppare come volevamo, abbiamo concesso due o tre ripartenze anche su errori nostri dove su una di queste ci hanno punito. Qualche situazione per recuperare l'hai anche avuta però non abbiamo fatto come altre volte. Dobbiamo guardare avanti sapendo che mancano ancora partite e pensare alla prossima che è la cosa più importante". Continua Breda, un commento sulla sconfitta: "Avevamo detto che la Salernitana era un cliente scomodo ed ha vinto in campi come Frosinone, quindi sapevamo che non era facile, però un pochino li abbiamo aiutati non giocando coi nostri ritmi e non avendo la solita intensità di testa. Fa parte del gioco, dobbiamo essere subito bravi a cancellare questa partita e pensare alla prossima perchè è ancora lunga, bisogna ricaricare le pile per domenica. Cesena? E' una squadra in ripresa con n ottimo organico però dobbiamo partire con la rabbia che abbiamo adesso e trasformarla in determinazione".

"Voltiamo pagina" - Continua Breda: "Non abbiamo fatto la nostra solita partita. Complimenti alla Salernitana, è stata compatta e attenta con la giusta cattiveria. Peccato, non volevamo che finisse così, ci tenevamo a tenere lontano i granata in classifica. Il campionato va avanti e continueremo a lavorare, c’è ancora tanto da fare". Sulla squadra di Bollini: "Mi aspettavo una Salernitana così, spesso hanno fatto bene fuori casa. Dal nostro canto potevamo ottenere qualcosa di meglio. Negli ultimi minuti sembrava quasi che fossimo rassegnati”. Sulla B: “I risultati sabato sembravano ottimi. Non davamo per scontato l’esito del match di stasera. E’ un campionato equilibrato, non è facile dar continuità ai risultati. Col Cesena in casa sarà un’altra battaglia. Dobbiamo concentrarci sull’avversario, adesso voltiamo pagina".

"Riprendiamoci ciò che abbiamo perso" - Anche il capitano, Michele Troiano, ha commentato la sconfitta coi granata: "Sapevamo che la Salernitana venisse qua a difendersi e ripartire. Purtroppo in una di queste ripartenze è riuscita a farci gol e dopo si è creata la partita che volevano. Da recriminare all'Entella ci sia solo il fatto di non essere riuscita a fare gol. Ne abbiamo fatti due ma purtroppo erano irregolari. Cerchiamo di lavorare, domenica abbiamo un'altra partita in casa e cerchiamo di riprenderci il terreno che abbiamo perso oggi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche