Bari, ripresa verso Novara: recuperato Maniero

Serie B
10_maniero_lapresse

Testa alla prossima gara, l'obiettivo è riscattare la brutta sconfitta col Trapani: l'attaccante si allena col gruppo, mentre i nazionali sono assenti (Macek, Raicevic, Basha e Ivan). Nessuna contestazione dei tifosi

Dopo il 4-0 col Trapani l'obiettivo è reagire subito. Parola del ds Sogliano: "A Novara tiriamo fuori gli attributi, voglio nervi saldi e concentrazione". Così in conferenza stampa, motivatore. Perché la sconfitta brucia ancora, bisogna vincere per alimentare il sogno Serie A. Obiettivo dichiarato da tutti, in primis da Antonio Floro Flores: "Sono venuto per la promozione". Chiarissimo. E la squadra riprende ad allenarsi in vista della prossima gara col Novara. Ad accogliere i biancorossi c'erano una cinquantina di tifosi, che nonostante la sconfitta non hanno accennato nessuna contestazione. Tutto tranquillo, clima sereno. Almeno all'esterno. Perché Colantuono, in campo, ha "bacchettato" i suoi: prima privatamente, attraverso un colloquio durato circa un'ora all'interno dello stadio, poi in campo, con gli allenamenti. La sconfitta brucia ancora e c'è stato un chiarimento tra giocatori e allenatore. 

C'è Maniero, assenti i nazionali - Dopo il giorno di riposo, la ripresa. Il Bari corre veloce cercando il riscatto dopo la sconfitta. Assenze? Qualcuna: non ci sono i quattro nazionali, ovvero Raicevic, Macek, Basha e David Ivan. Note positive, invece, sul fronte attaccanti. Recuperato Riccardo Maniero, centravanti classe '87 protagonista quest'anno con 6 reti. Reduce da un problema muscolare, l'ex Catania ha svolto l'intera seduta con il gruppo, tornando così a completa disposizione di Stefano Colantuono. Allenamento differenziato, invece, per Morleo, Moras, Salzano e Leandro Greco. Le loro condizioni verranno valutate quotidianamente in vista della sfida di domenica prossima contro il Novara. 

Il programma - Questa l'agenda del Bari verso la sfida col Novara: quest'oggi doppia seduta di lavoro. Come di consueto, l'intera squadra rimarrà allo stadio San Nicola dopo l’allenamento mattutino per il pranzo. Passiamo a giovedì 24: il presidente biancorosso Mino Giancaspro incontrerà presso il Comune di Bari il sindaco Antonio Decaro e l’assessore allo sport Pietro Petruzzelli. In ballo la questione stadio. Venerdì, invece, ci sarà il ritorno in sede di Capradossi dopo l’impegno in Nazionale; mentre sabato, con tutta probabiltà, Stefano Colantuono sposterà l’allenamento del Bari nel pomeriggio. Subito dopo, tutti in ritiro. Testa a Novara.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche