02 maggio 2017

Salernitana, ripresa degli allenamenti: personalizzato per Busellato

print-icon
Busellato, Salernitana

Busellato, Salernitana (Lapresse)

Dopo la sconfitta con il Frosinone, la squadra granata è tornata subito ad allenarsi in vista della sfida contro il Carpi: lavoro atletico specifico per Busellato, seduta fisioterapeutica per Luiz Felipe

La sconfitta con il Frosinone a frenare la rincorsa playoff da dimenticare al più presto, in casa Salernitana la concentrazione è già rivolta alla prossima sfida di campionato che vedrà la formazione granata impegnata contro il Carpi (gara in programma sabato prossimo al Cabassi con fischio d’inizio alle ore 15) in quella che potrebbe davvero essere l’ultima occasione per provare ad agganciare il treno spareggi promozione. Salernitana che ha ripreso già in mattinata ad allenarsi: i calciatori che sono scesi in campo nella gara di ieri contro il Frosinone hanno svolto un lavoro aerobico e in palestra mentre il resto della squadra è stata impegnata con un riscaldamento tecnico seguito da esercitazioni per la velocità, cross, tiri in porta e partita finale. Allenamento molto inteso, al quale non hanno però partecipato Massimiliano Busellato – lavoro atletico specifico per lui – e Luiz Felipe, impegnato in una seduta fisioterapeutica. Squadra che tornerà ad allenarsi nella mattinata di domani, con una nuova sessione di allenamento a porte chiuse sul campo del centro sportivo Mary Rosy.

Bollini: "Non dobbiamo mollare"

Sconfitta all’Arechi contro il Frosinone e playoff più lontani, c’è tanta amarezza nelle parole di Alberto Bollini dopo il ko della Salernitana nell’ultimo turno di campionato. "Dispiace molto aver perso, ma dobbiamo dare merito a una squadra molto forte come il Frosinone. La posta in palio era molto alta e voglio fare i complimenti alla nostra tifoseria, che questa sera è stata straordinaria. Purtroppo abbiamo commesso diversi errori nonostante avessimo preparato la partita in un certo modo. Essere sotto di due gol dopo 17 minuti contro una squadra così forte è dura ma, seppur timidamente, la squadra ha reagito e si è affacciata più di un volta nella metà campo del Frosinone. È una sconfitta pesante, ma non dobbiamo mollare, dando il massimo nelle ultime tre partite. Tengo molto alla competitività e in queste tre partite mi affiderò a chi dimostrerà freschezza atletica e mentale", le parole dell’allenatore granata subito dopo la sfida persa dalla Salernitana contro il Frosinone.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky