Empoli, verso la sfida con l'Ascoli: ok Romagnoli, out Piu

Serie B

Empoli al lavoro in vista della partita contro l'Ascoli. Recupera Romagnoli, che si candida per una maglia da titolare. Ancora ai box l'attaccante Piu, che non ha recuperato dal problema alla coscia

Prosegue la settimana d'allenamento dell'Empoli, che si avvicina a piccoli passi verso l'impegno di sabato contro l'Ascoli. Dopo il 3-3 raccolto in extremis a Palermo, gli azzurri di Vivarini vogliono ritornare alla vittoria contro i bianconeri. Seduta mattutina per Caputo e compagni, in attesa dell'ultimo allenamento di rifinitura alla vigilia del match contro l'Ascoli. Buone notizie dall'infermeria arrivano riguardo le condizioni di Romagnoli. Il difensore ha infatti ricominciato a lavorare con i suoi compagni e potrebbe ritrovare una maglia da titolare. Ancora ai box, invece, l'attaccante Piu. Quest'ultimo, infatti, non ha superato i recenti problemi avuti alla coscia e salterà anche il match contro l'Ascoli. 

L'Empoli al fianco della città di Livorno

Anche la società dell'Empoli si è schierata al fianco della città di Livorno, messa in ginocchio dal recente nubifragio. Questo il comunicato del club azzurro: "#AiutiamoLI. Anche l´Empoli FC attraverso la propria onlus Empoli for Charity vuole dare il suo contributo per sostenere la città di Livorno dopo il tragico nubifragio del 10 settembre scorso. Alberto Picchi, livornese doc, Alfredo Donnarumma e Ivan Provedel hanno presentato questa mattina la maglia con la speciale patch che gli azzurri indosseranno in occasione della gara con l´Ascoli di sabato 16 settembre. Una maglia unica, che vuol testimoniare le vicinanza di tutta la famiglia azzurra verso le persone colpite dal nubifragio. Nei giorni successivi la gara, Empoli For Charity metterà le maglie all´asta su Charity Stars, con il ricavato che andrà a sostenere "AiutiamoLI", la campagna di aiuti promossa da personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo in collaborazione con la Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci, che ha preso vita in favore di Livorno e dei suoi abitanti in questo momento di difficoltà e sconforto".

I più letti