Perugia, Giunti: "Parma avversario tosto. Le assenze? Non peseranno"

Serie B

Avversario impegnativo per il Perugia nella quarta giornata del campionato di serie B, gli umbri infatti affronteranno in casa il Parma. Federico Giunti non si fida dei suoi avversari: "E’ una squadra che ti fa giocar male"

Il pari ottenuto con il Cittadella è ormai il passato, il Perugia si prepara adesso alla sfida con il Parma, valida per la quarta giornata del campionato di serie B. Federico Giunti deve fare i conti con molte assenze, in primis quella di Falco, ma l’allenatore umbro non cerca alibi e lo sottolinea in conferenza stampa: "Indubbiamente da un problema di abbondanza siamo passati ad uno di restrizione. Sicuramente non verranno convocati Belmonte e Falco, mentre per quanto riguarda Cerri, Del Prete e Terrani decideremo domani. Dobbiamo ragionare anche sul medio lungo periodo. Sono convinto che chi sarà disponibile potrà permetterci di affrontare il Parma nel migliore dei modi. Lunedì Falco ha sentito nuovamente un problema al flessore. È un giocatore altamente a rischio di infortuni e prima di tornare al top deve risolvere un paio di situazioni. Il Parma? È una squadra che ti fa giocar male, fino ad ora ha concesso davvero poco. Hanno giocatori che fanno la differenza che stanno recuperando e credo domani saranno disponibili. Quello che mi interessa è poter far bene contro tutti e sono convinto che chi starà bene farà una partita importante. A centrocampo ho abbondanza, mentre negli altri reparti le scelte sono più obbligate. Tuttavia la qualità presente mi lascia tranquillo. Il Parma è una squadra ben allenata, concede davvero poco e hanno aggiunto qualità ad un gruppo già rodato. Quando dai continuità ad un progetto tecnico è normale partire avvantaggiati. È di sicuro un organico da primissime posizioni, ma sono convinto che troveremo la chiave giusta per metterli in difficoltà".

I convocati per il Parma

Tanti problemi per Giunti in vista del match contro il Parma, questa la lista dei biancorossi convocati per la gara di domani: Portieri: Rosati, Nocchi, Santopadre; Difensori: Zanon, Del Prete, Coccolo, Volta, Casale, Monaco, Dossena, Pajac; Centrocampisti: Colombatto, Bianco, Emmanuello, Bandinelli, Buonaiuto, Brighi; Attaccanti: Mustacchio, Frick, Terrani, Han, Cerri, Di Carmine.

I più letti