Bari, subito in campo verso la Pro Vercelli: assenti D’Elia e Sabelli

Serie B

La squadra di Grosso si è ritrovata all’indomani della vittoria contro l’Avellino per preparare il prossimo impegno in programma sabato. Ancora assenti per gli impegni con le rispettive nazionali anche Scalera, Basha, Gyömbér e Capradossi

All’indomani della vittoria per 2-1 al San Nicola contro l’Avellino - nell’ottavo turno del campionato di Serie B - il Bari non si ferma e torna subito in campo per riprendere a lavorare. Come riporta infatti il sito ufficiale del club biancorosso, allenamento mattutino per i calciatori di Fabio Grosso, che si sono ritrovati nell’Antistadio del San Nicola per iniziare subito a preparare la prossima gara (in programma sabato in casa della Pro Vercelli). Chi è sceso in campo contro la squadra allenata da Walter Novellino ieri, ha svolto un lavoro defaticante mentre tutti gli altri calciatori, che non hanno preso parte alla partita, hanno lavorato curando la parte tecnica con una partitella a metà campo. Capitolo infortunati: hanno svolto una seduta differenziata sia Salvatore D’Elia - che è comunque sceso in campo - mentre non si è visto Stefano Sabelli: permesso medico già programmato con lo staff sanitario del Bari per il difensore, che è così tornato a Roma a Villa Stuart per una visita di controllo. Ancora assenti per gli impegni con le rispettive nazionali, inoltre, Giuseppe Scalera, Migjen Basha, Norbert Gyömbér ed Elio Capradossi.

Le parole di Marrone

Per la giornata di domani è prevista una nuova seduta di allenamento programmata al mattino, giocatori e allenatore si rivedranno alle ore 11 ancora nell’Antistadio del San Nicola; l’obiettivo è quello di arrivare al meglio alla sfida contro il piemontesi e migliorare così l’attuale bottino di 12 punti in classifica. L’umore dopo la vittoria contro l’Avellino è buono, come testimoniano anche le parole di Luca Marrone: "Nell’ultima gara abbiamo dimostrato, nonostante il gol subito, lo spirito di questa squadra - si legge sul sito ufficiale del club - siamo stati sempre uniti e compatti e siamo contenti di questa vittoria e per come è arrivata, col sudore di tutti, da chi è sceso in campo a chi è rimasto in panchina. Personalmente ho trovato un equilibrio e voglio continuare con queste prestazioni: penso come i miei compagni a lavorare giorno per giorno e a migliorare. Moralmente sono tre punti che ci fanno bene perché dopo La Spezia avevamo voglia di riscatto. Oggi abbiamo fatto tutti una grande partita, dando anche un pizzico in più. Abbiamo sentito molto i nostri tifosi che sono meravigliosi e caldissimi, la vittoria è per loro".

I più letti