Bari, 2-2 a Vercelli. Grosso: "Guardiamo avanti, classifica bugiarda"

Serie B

L'allenatore biancorosso dopo il 2-2 contro la Pro Vercelli: "Conquistiamo meno di quanto seminiamo, ma guardiamo al futuro con ottimismo. Peccato per il gol nel finale, abbiamo comunque giocato bene"

Poteva essere il giorno della prima vittoria esterna in campionato, ma per il Bari è arrivata la beffa allo scadere. Alla fine 2-2 sul campo di Vercelli, dopo la rimonta che aveva portato i biancorossi dallo svantaggio al 2-1. Sul finale distrazione e pareggio della squadra di Grassadonia, con Fabio Grosso sconsolato e amareggiato: “Dopo un primo tempo in cui siamo stati un po’ in difficoltà, abbiamo fatto un ottimo secondo tempo. Abbiamo fatto una buona partita, peccato per il gol subito nel finale. Nel primo tempo la palla girava piano e non riuscivamo a trovare spazi: nel secondo tempo il giro palla è stato più veloce e abbiamo creato diverse occasioni. Peccato per il gol finale, anche un po’ dubbio: ma guardiamo avanti”.

"Guardiamo avanti con ottimismo"

La doppietta di Galano è per il Bari un’altra buona notizia, mentre la classifica dice -2 dalla vetta, in attesa del posticipo dell’Empoli: “La Pro Vercelli è in un momento positivo - ha continuato Grosso - è stata brava a non mollare fino alla fine. Nel finale abbiamo concesso troppo, lasciando loro un pareggio che ormai sembrava insperato. Sono convinto che la nostra classifica sia bugiarda, abbiamo raccolto meno di quanto creato: dobbiamo essere più bravi. Venire su questo campo e fare la partita che abbiamo fatto non è facile: ci prendiamo questo punticino, finora non avevamo ancora fatto punti in trasferta. Guardiamo al futuro con ottimismo”.

I più letti