Il presidente Gozzi: "Questa la miglior Entella di sempre. Empoli? KO indigesto"

Serie B

Il presidente biancazzurro elogia la squadra di Castorina: "È l'Entella migliore, il gruppo è molto forte. Castorina? Ho fatto una scommessa ragionata". Sul KO per 3-2 con l'Empoli: "Non l'ho digerito..."

La Virtus Entella ha mostrato muscoli e carattere, ma non è bastato per battere nel posticipo di lunedì l’affamato Empoli. I toscani, vittoriosi per 3-2 al Comunale di Chiavari, sono balzati in testa alla classifica di B, a +2 dalle dirette rivali (Frosinone e Palermo) e a +5 proprio dai liguri. Una sconfitta che non è andata giù, però, al presidente biancazzurro Gozzi: "Non l'ho digerita - ha ammesso - Ci siamo giocati il primato, non ce l'abbiamo fatta. Non parlo mai di arbitri, mi limito a dire che gare per il primo posto normalmente non si dovrebbero affidare a giovani arbitri che, come tutti i giovani, possono fare qualche errore. Il gioco diverte, io non avevo dubbi”. Sull’allenatore: “Ho fatto una scommessa importante su Castorina ma è stata una scommessa ragionata. Con lui ho lavorato, prima da calciatore e poi da allenatore, per dieci anni. So perfettamente chi è Paolo Castorina, i suoi meriti e il suo valore. Secondo me darà delle grandi soddisfazioni all’Entella”.

"Si vede la filosofia di Castorina, la squadra è molto forte"

Squadra rivoluzionata in estate ma molto competitiva, nonostante un inizio a rilento: “Abbiamo fatto una squadra molto forte. E' la più forte Entella”, ha continuato Gozzi. “Al di là della vicenda di Ciccio Caputo, i giocatori che sono in rosa quest'anno sono fortissimi e si vede perchè finalmente dopo due mesi di lavoro comune l'amalgama inizia a funzionare e il gioco si vede. Si vede la filosofia dello stile Entella, la vicenda di Catellani si iscrive perfettamente in una visione del calcio che abbiamo che è un po' diversa dalle solite. Noi siamo legati alla qualità del nostro gruppo dirigente e nella qualità del nostro staff. Catellani, anche se era da poco con noi, per le sue caratteristiche di intelligenza, umanità e comunicazione è uno di noi. Lo abbiamo reclutato al volo e farà molto bene”, ha concluso il presidente del club ligure.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.