user
20 ottobre 2017

Cremonese-Brescia 2-0, decidono Piccolo e Claiton. Gol e highlights

print-icon

La 10^giornata di Serie B si apre con il successo della squadra di Tesser nel derby lombardo: i padroni di casa si portano in vantaggio al 38' con un gran gol di Piccolo e raddoppiano nella ripresa con il difensore brasiliano Claiton. Grigiorossi secondi in classifica a -1 dall'Empoli. Terzo ko di fila per il Brescia. All'intervallo un blackout costringe le due squadre a un rientro in campo posticipato di dieci minuti

CLICCA QUI PER RIVIVERE IL MATCH

RISULTATI E CLASSIFICA DI SERIE B

CREMONESE-BRESCIA 2-0

38' Piccolo, 70' Claiton

Due gol per vincere il derby, tre punti per volare – almeno per una notte – al secondo posto in classifica a solo un punto dall’Empoli capolista. E’ non ingannino le luci spente all’intervallo allo Zini: il black out è solo momentaneo (secondo tempo iniziato con 10 minuti circa di ritardo per via di un imprevisto all’impianto energetico) e di certo non riguarda la squadra di Tesser, al quarto risultato utile consecutivo in campionato. Le reti di Piccolo – la seconda in campionato con la maglia grigiorossa – e di Claiton infatti regalano alla Cremonese il secondo successo consecutivo dopo quello conquistato in maniera "eroica" in 9 contro 11 nello scorso turno contro il Cittadella. Inizia male, almeno a livello di risultati l’avventura di Pasquale Marino sulla panchina del Brescia: dopo il ko con il Novara a poche ore dal suo incarico, arriva anche la sconfitta nel derby con la Cremonese.

Eppure il suo Brescia parte bene: ottimo possesso palla, Rivas sulla sinistra è molto attivo e Bisoli è un po’ l’uomo ovunque. E al 15' una super azione di Somma porta i bresciani a un passo dal vantaggio: dribbling e tiro potentissimo a incrociare, ma la traiettoria sbatte sul palo. Uno spavento che sveglia la Cremonese: un tentativo scomposto di Martinelli per poco non beffa Minelli, palla sulla traversa e conto dei legni riequilibrato. La Cremonese però attacca: Brighenti (palo sfiorato) prima, Piccolo poi. La rete, molto bella, che apre il match. Che Claiton, nella ripresa chiude definitivamente con un preciso colpo di testa: secondo gol nelle ultime due partite, altra marcatura pesantissima. Il Brescia ci mette impegno e volontà, ma poco altro: per Marino ci sarà tanto da lavorare. Il derby lombardo sorride alla Cremonese: due gol, 16 punti e secondo posto in classifica. Meglio di così...

Tabellino

Cremonese (4-3-1-2): Ujkani; Almici, Dos Santos, Marconi, Procopio; Cinelli, Pesce, Cavion; Piccolo (84' Macek); Mokulu (89' Garcia Tena), Brighenti (77' Paulinho).
All: Tesser

Brescia (3-4-3): Minelli; Somma, Meccariello (72' Cancellotti), Gastaldello; Longhi (85' Cattaneo), Bisoli, Ndoj (52' Pepin), Martinelli; Furlan, Caracciolo, Rivas.
All. Marino

Brescia, un altro ko: è buio pesto

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi