Virtus Entella, Pellizzer: "La squadra si è ricompattata. Venezia? Servirà pazienza"

Serie B
diaw_entella_twitter

Il difensore biancazzurro in vista del match casalingo col Venezia: "Sarà una partita difficile, servirà calma per sbloccarla. Vogliamo tornare a vincere in casa. Aglietti? La squadra si è già ricompattata"

La Virtus Entella a caccia di punti per ritirare su la testa. La società ha provato a dare la scossa alla squadra allontanando Gianpaolo Castorina e richiamando sulla panchina biancazzurra Alfredo Aglietti. E i risultati si sono già visti: alla prima uscita un buon 0-0 sul difficile campo dell’Avellino, anche se ora serve la vittoria: “Con Aglietti i primi risultati si sono già visti ad Avellino, con la squadra che si è ricompattata. Ora stiamo cercando di trovare quella solidità che nell’ultimo periodo ci è forse a tratti mancata”, ha ammesso Michele Pellizzer, difensore dei liguri. “Stiamo lavorando bene, stiamo lavorando tanto: ora dobbiamo trovare i risultati positivi, possono fare bene anche al morale”. Al Partenio si in parte rivista l’Entella che cerca di imporre il suo gioco anche lontano dal Comunale: “Sabato era la prima del mister, quindi abbiamo dato tanto e tutti daranno in futuro anche qualcosa in più. Riuscire a fare risultato ovunque è ciò che Aglietti cerca di metterci in testa. Soprattutto nel prossimo weekend in casa dobbiamo tornare quelli di una volta”. Sabato, appunto, il Venezia di Inzaghi: “Ottima squadra, sta facendo molto bene e gioca con il 3-5-2, difendendo molto bene. Sarà una partita molto difficile, dovremo essere bravi a sbloccarla con calma e pazienza, sapendo che l’importante sarà di non prendere gol. Vogliamo tornare a fare punti in casa, ne abbiamo persi troppi nell’ultimo periodo”, ha concluso Pellizzer.

Luppi: "Col Venezia per fare risultato"

A intervenire a pochi giorni dalla delicata sfida con il Venezia anche Davide Luppi, centravanti della Virtus Entella. Così l’ex Hellas Verona ha parlato sulle colonne del Secolo XIX: “Il Venezia è una squadra forte, organizzata, che vive un gran bel momento e che sta sfruttando al meglio il lavoro che ha iniziato a fare da più di un anno. Hanno certezze, si conoscono alla perfezione e sono in un momento estremamente propizio nel quale giro tutto alla perfezione. Massimo rispetto per il loro e consapevolezza assoluta che dovremo giocare una grande partita per fare risultato. I punti ci servono e dobbiamo fare di tutto per conquistarli”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.