Palermo, Chochev: "Serie B dura, ma alla fine saremo primi"

Serie B

Parla il calciatore bulgaro: "Contento dei gol, spero di farne altri fino alla fine. Stagione fin qui positiva, il campionato è duro ma alla fine saremo primi. Il Cittadella è una squadra forte, ma non dobbiamo ripetere gli stessi errori"

Il Palermo ha perso la vetta della classifica dopo l'ultimo turno, a causa della sconfitta del Barbera contro il Cittadella. Un brutto incidente di percorso, che però non rovina il buon inizio di campionato della squadra di Bruno Tedino. E Ivajlo Chochev ha parlato dell'avvio di stagione, partendo dalle sue prestazioni: "Va sempre bene quando un centrocampista fa gol, sono contento di aver segnato due reti nelle ultime tre partite e spero di farne altri da qui alla fine del campionato – ha dichiarato il calciatore bulgaro sul sito ufficiale della società rosanero - La stagione fino ad ora è stata soddisfacente, abbiamo perso solo due volte però abbiamo fatto troppi pareggi e dobbiamo recuperare i punti persi nelle prossime partite. Cosa penso del campionato di Serie B? Quando guardi la classifica si capisce che è un campionato duro, con squadre forti però speriamo che alla fine del campionato saremo noi i primi".

"Cittadella forte, non ripetiamo gli errori"

Il Palermo ora attende la sfida contro l'Avellino, occasione di riscatto dopo il brutto ko interno contro il Cittadella: "Abbiamo perso contro una squadra come il Cittadella che io reputo forte – prosegue - Da quella partita possiamo imparare tanto per non rifare gli stessi errori. Siamo concentrati sul campo, noi abbiamo fiducia sia nella società che in Zamparini. Contro l’Avellino gara difficile? Nell’ultima partita hanno pareggiato contro il Frosinone e noi sappiamo che andiamo a giocare contro una squadra forte in un campo sintetico, però spero che andiamo a fare bene e dobbiamo fare quello che ci chiede Tedino perché sono sicuro che anche loro la prepareranno bene".

I più letti