Palermo, Dawidowicz: "Che sfida contro il Bari. Sono contento di essere rientrato"

Serie B

Il difensore polacco: "Positiva la partita col Venezia, era importante non subire gol ed ho fiducia nel nostro attacco. Sono contento di essere rientrato, sto bene. Palermo? Mi trovo molto bene, sto migliorando l'italiano"

Piacevole sorpresa dell'inizio di stagione del Palermo, Pawel Dawidowicz è rientrato contro il Venezia dopo un mese e mezzo di assenza a causa di un infortunio. Un recupero importante per Bruno Tedino, che punta su questo giovane difensore polacco. "La partita di sabato è stata positiva, è stato importante non subire gol – ha raccontato lo stesso Dawidowcz al sito ufficiale dei rosanero - Ho fiducia nei nostri attaccanti, i gol arriveranno presto. Continuiamo a lavorare così. Con Tedino mi trovo molto bene, sono focalizzato per dare il massimo partita dopo partita. Contro il Bari sarà una bella sfida, daremo il massimo per vincere".

"Contento di aver recuperato, a Palermo sto bene"

Nell'emergenza di questi giorni, la notizia positiva in casa rosanero riguarda proprio il recupero di Dawidowicz. Un sorriso per Bruno Tedino e per lo stesso difensore polacco: "Sono felice di essere tornato in campo - prosegue Dawidowicz - dal punto di vista atletico sto bene e devo solo ringraziare lo staff medico ed i fisioterapisti per l'ottimo lavoro svolto. L'ambientamento a Palermo? Sto studiando l'italiano, ho già imparato qualche parola. L'ambientamento procede in maniera positiva: a Palermo, che è una bellissima città, mi trovo molto bene".

Tanti assenti per Bari-Palermo

Tanti indisponibili in casa rosanero. Sono fermi per infortunio Nestorovski, Bellusci, Balogh, Monachello, Rolado, Struna, Chochev. Un bel guaio per Tedino in vista dello scontro diretto per il primo posto contro il Bari di Fabio Grosso. Oltre questi infortunati, l'allenatore rosanero dovrà fare a meno degli squalificati Mato Jajalo e Radoslaw Murawski, che sono stati squalificati per una giornata dal Giudice Sportivo. I due calciatori rosanero, già diffidati ed ammoniti sabato pomeriggio nel match contro il Venezia, salteranno dunque la gara di domenica contro il Bari. 

I più letti