Serie B, Parma-Spezia 0-0: nessun gol al Tardini. Lucarelli espulso al 42' del primo tempo. HIGHLIGHTS

Serie B

Finisce senza reti l'anticipo della 21^ giornata del campionato di serie B tra la squadra di D'Aversa e quella di Gallo. Primo tempo senza grandi emozioni, se si esclude l'espulsione del capitano del Parma Lucarelli per doppia ammonizione. Nella ripresa lo Spezia vicina al gol con Mastinu, ma è Scozzarella ad aver avuto l'occasione migliore della partita

CLICCA QUI PER RIVIVERE PARMA-SPEZIA

LA CLASSIFICA DELLA SERIE B

PARMA-SPEZIA 0-0

PARMA (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Di Cesare, Lucarelli, Gagliolo (63' Sierralta); Dezi, Scozzarella, Scavone; Insigne, Baraye (63' Nocciolini), Di Gaudio. Allenatore: D'Aversa
SPEZIA (4-3-1-2): Di Gennaro; De Col, Giani, Terzi, Lopez; Maggiore, Bolzoni (61' Giorgi), Pessina; Mastinu (77' Ammari); Granoche, Marilungo (83' Forte). Allenatore: Gallo
Espulso: Lucarelli al 42' per doppia ammonizione
Ammoniti: Bolzoni, Di Cesare, Terzi, Maggiore, Sierralta, De Col

Un punto che non serve a nessuno. O comunque serve a poco: tra Parma e Spezia finisce 0-0, in una partita senza gol e senza emozioni particolari. I ragazzi di D’Aversa restano in dieci per l’espulsione di capitan Lucarelli (doppio giallo nel primo tempo), poi tanti ammoniti e nessun acuto degno di nota. Quarto pareggio nelle ultime quattro partite per gli emiliani. E gara senza squilli. Si “salvano” soltanto un paio di colpi di tacco di Granoche, attaccante dello Spezia, di cui uno nel primo tempo e l’altro nella ripresa (bravo Frattali in quest'ultima occasione). La squadra di Gallo ci prova, si inserisce in area e prova a pungere con Mastinu, il più pericoloso dei suoi, ma nonostante tutto non riesce a segnare. 0-0 al Tardini. In attesa delle gare di giovedì, i bianconeri guadagnano un punto e sono al sesto posto, mentre Baraye&co restano terzi (33 punti, fallito l’assalto al secondo posto occupato dal Frosinone a 34). Il Parma comunque, nonostante non vinca da quattro turni consecutivi, si conferma la miglior difesa del torneo con soli 17 gol subiti (insieme al Palermo). Bunker di ferro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche