Foggia-Pescara, Stroppa: "Allo Zaccheria voglio vincere, deve tornare ad essere il nostro fortino"

Serie B
stroppa_foggia

Partita delicata per il Foggia nel prossimo turno di serie B, i rossoneri affronteranno allo Zaccheria il Pescara di Zeman. Stroppa ha presentato la sfida in conferenza: "Vogliamo vincere, senza se e senza ma"

E’ tempo di ripartire, è ora di riprendere il ritmo gara un po’ perso a causa della lunga sosta. Il Foggia ospita allo Zaccheria il Pescara di Zeman, gara valida per il ventiduesimo turno del campionato di serie B. Sfida che si preannuncia ricca di sorprese e colpi di scena, con due squadre che amano il gioco offensivo e le verticalizzazioni. Il mercato ha un po’ cambiato l’ossatura dei rossoneri, interventi precisi e mirati concordati tra Stroppa e la società, riuscita a soddisfare le richieste dell’allenatore: "Avevo chiesto ai dirigenti giocatori di esperienza e categoria e così è stato – le parole di Stroppa in conferenza - non è stato facile cercare di amalgamare i nuovi arrivati con il resto del gruppo in questo periodo,  ma tutti si sono allenati benissimo. La squadra dell’anno scorso doveva essere messa in condizione di alzare l’asticella con innesti di spessore ed esperienza in grado di dare autostima ai ragazzi".

Pericolo Pescara

Stroppa poi si sofferma sull’avversario del Foggia, guidato da un allenatore che per la società rossonera rappresenta un’icona:  "Non hanno cambiato praticamente nulla in questo mercato, è una formazione solida e organizzata che segue alla lettera le indicazioni del proprio allenatore. Il ritorno di Zeman? Sarà una festa, ne sono certo, se partirà un applauso per lui sarò il primo ad alzarmi, è il mio padre calcistico, una persona eccezionale che ha scritto la storia qui a Foggia".

Obiettivo vittoria

Infine, l’allenatore del Foggia chiarisce l’obiettivo in vista di domani: "Voglio portare a casa i tre punti, senza se e senza ma, anche se la squadra magari non avrà la gamba che avrà tra qualche settimana. Se dovessimo portare avanti un percorso di crescita comune, potremmo toglierci tante soddisfazioni. Voglio che lo Zaccheria possa tornare ad essere il nostro fortino".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche