Palermo, Chochev: "Abbiamo un unico obiettivo: la Serie A"

Serie B

Parla il centrocampista bulgaro: "Contro lo Spezia non era facile, abbiamo guadagnato un buon punto. Siamo un grande gruppo ed abbiamo un unico obiettivo, la Serie A. Record di gol? Sono contento, ma preferisco le vittorie"

Trasferta complicata quella del Palermo a La Spezia, i rosanero hanno portato a casa un solo punto dopo una partita molto difficile. La squadra di Bruno Tedino è però ancora al primo posto, seppur al pari con il Frosinone di Longo. Campionato ancora lungo e obiettivo Serie A ancora alla portata, la testa dei rosanero è ora rivolta alla prossima sfida contro il Brescia. Ne ha parlato anche Ivaylo Chochev: "Sabato ci aspetta una partita difficile, contro una buona squadra – ha detto il centrocampista del Palermo ai microfoni del sito ufficiale della società - Ma noi dovremo fare quello che ci chiede Tedino, sono sicuro che loro la prepareranno al massimo per affrontarci ma vogliamo vincere. Il pareggio contro lo Spezia? Dopo la sosta ci sta di perdere un po' di ritmo, ma abbiamo preso un punto su un campo difficile, dove poche squadre hanno vinto. Quest'anno stiamo facendo meno pareggi. Siamo un grande gruppo, formato da bravi ragazzi. Tutti quanti abbiamo un solo obiettivo, quello di portare il Palermo in Serie A".

"I gol? Sono contento, ma preferisco le vittorie"

Dopo 14 partite giocate in questa stagione, Chochev ha già segnato tre gol in campionato. Ed il centrocampista bulgaro ha già eguagliato il suo record di reti in una singola annata, che è appunto di tre gol, stabilito nel 2014/2015 e già eguagliato lo scorso anno in Serie A. Ora potrebbe addirittura superarsi, ma gli obiettivi stagionali per Chochev sono ben altri. "Non punto a niente, anche se è sempre bello quando un centrocampista fa gol – prosegue il calciatore rosanero - Anche io sono molto contento per questo, però ci sono cose più importanti come le vittorie della squadra. Il campionato? Si vede che è molto duro, siamo tutti molto vicini e ogni squadra può perdere punti contro chiunque. Speriamo di essere al primo posto in classifica alla fine della stagione".

I più letti