Serie B, Salernitana-Carpi. Calabro: "Ora continuità. Contento del mercato"

Serie B

L'allenatore biancorosso avvisa la sua squadra in vista della trasferta dell'Arechi: "Affronteremo una Salernitana diversa rispetto a quella vista al Cabassi. Importante riuscire a dare continuità". Sul mercato: "Sono molto contento. Garritano e Di Chiara sono acquisti funzionali"

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

I tre punti conquistati contro lo Spezia nell'ultimo turno di campionato e adesso la parola d'ordine in casa biancorossa è continuità. "La Salernitana è diversa da quella vista al Cabassi in Coppa Italia e campionato, adesso hanno un dna diverso, attendono e non bisogna dargli campo aperto. Affronteremo una squadra molto organizzata in fase difensiva, bravissima nelle ripartenze: sarà fondamentale non perdere palla in certe situazioni di gioco", le parole dell'allenatore della formazione biancorossa Antonio Calabro in conferenza stampa alla vigilia del match. "Dobbiamo fare il Carpi, andare in avanti, rimanere concentrati, difenderci bene e sapere che la nostra forza ce l'abbiamo dentro di noi senza pensare agli avversari. Alla squadra chiedo continuità, al rientro ci siamo posti l'obiettivo di guardare poco gli avversari ma preoccuparci di quello che dobbiamo mettere noi in ogni gara", ha proseguito Calabro.

"Garritano e Di Chiara acquisti funzionali"

L'allenatore del Carpi non nasconde la sua soddisfazione per come ha operato la società durante il mercato di gennaio: "Sono molto contento del mercato, faccio i complimenti alla società ma sarei stato contento a prescindere perchè il mio ruolo è allenare i giocatori che ho a disposizione e i ragazzi che ho avuto fin qui mi hanno dato sempre tutto, sono ragazzi eccezionali, ma è normale che avere più frecce al nostro arco avvalora il lavoro della società e un progetto che va avanti con forza e sinergia", ha proseguito Calabro. Che ha poi aggiunto: "Gli arrivi di Di Chiara e Garritano sono funzionali per qualsiasi tipo di sistema di gioco vogliamo adottare. Di Chiara può giocare terzino sinistro nel 4-4-2 o esterno nel 3-5-2, Garritano esterno alto nel 4-4-2 o mezzala nel 3-5-2. Sono giocatori funzionali al progetto tecnico", ha ammesso Calabro.

I convocati: out Jelenic e Belloni, presenti Garritano e Di Chiara

L'allenatore del Carpi ha poi fatto il punto sulle condizioni fisiche di alcuni elementi della rosa: "Jelenic, che sta curando il suo infortunio molto fastidioso al piede, è indisponibile per la Salernitana, ma contiamo di recuperarlo al più presto. Non è convocato nemmeno Belloni, fermato da un risentimento muscolare. In elenco invece ci sono sia Garritano che Di Chiara", ha concluso Calabro.

I più letti