Parma-Perugia, D'Aversa: "Non soddisfatti del risultato, ritiro giusto"

Serie B

L'allenatore gialloblu dopo il magro 1-1 con il Perugia: "Il risultato non ci soddisfa, anche se la partita l'abbiamo dominata. Bisogna fare analisi equilibrate. Ritiro? Scelta giusta della società, proveremo a risolvere i nostri problemi"

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA AGGIORNATA

Un pareggio amaro, arrivato dopo una prestazione di carattere. Il Parma convince ma non vince: finisce 1-1 al Tardini contro il Perugia. Continua il momento no della squadra di Roberto D’Aversa, capace, dall’8 dicembre a oggi, di vincere solo una partita in campionato. L’allenatore gialloblu ha parlato così al termine del match: “I ragazzi hanno spinto fino alla fine, sotto l'aspetto dell'impegno e dei contrasti, hanno fatto una buona gara. È chiaro che non siamo soddisfatti del risultato, però se si va ad analizzare la partita, si vede che avremmo potuto sbloccare noi la gara nel primo tempo. Nella ripresa ci siamo ritrovati sotto alla loro unica occasione, poi abbiamo avuto dieci minuti di sbandamento e abbiamo rischiato di prendere il secondo. Non era semplice riprendere la partita, specialmente per l'ambiente che si respirava: molto probabilmente in questo momento non riusciamo a segnare perché abbiamo una bella tensione addosso. Ho cercato di metter dentro tutto il potenziale offensivo, e alla fine per poco non siamo riusciti anche a vincere”. Su cosa è piaciuto meno: “Il risultato, in primis. In più, nel primo tempo siamo stati un po' lenti in alcune circostanze. Molto probabilmente abbiamo rischiato anche di perdere questa gara, però ci abbiamo provato fino alla fine. Bisogna fare analisi equilibrate, i ragazzi hanno fatto di tutto per cercare di portare a casa la partita”.

"Ritiro? Decisione giusta. Gli episodi sono fondamentali"

La squadra, che arriva da un periodo complicato, andrà questa settimana in ritiro per recuperare la giusta mentalità: “La società, giustamente, ha preso questa decisione - ha commentato D’Aversa nel posto - Fanno sacrifici enormi per non farci mancare nulla, e vorrebbero veder vincere la squadra. Il fatto di non aver mollato fino alla fine mi ha fatto piacere, è un aspetto positivo. In ritiro cercheremo di tirar fuori le problematiche”. Sui cambiamenti tattici del match col Perugia: “Abbiamo adottato dei cambiamenti già da diverse partite. Faccio i complimenti ai ragazzi per non aver mollato fino alla fine: la foga può portare a perder gli equilibri. Sia Dezi che Scavone hanno fatto un lavoro eccezionale. Che cosa è mancato ultimamente? Gli episodi sono fondamentali. Ultimamente non siamo fortunatissimi. L'aspetto positivo è che oggi siamo stati in grado di recuperare la partita”, ha concluso l’allenatore gialloblu.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche