Spezia, Gallo: "Novara squadra tosta, ma dipenderà da noi. Palladino non convocato"

Serie B
gallo_spezia_lapresse

Reduce dalla partita a due volti giocata contro il Venezia, lo Spezia di Fabio Gallo è atteso dalla trasferta di Novara. L'allenatore ha presentato il match nella conferenza stampa di vigilia

SERIE B, BARI D'ANTICIPO. BIG MATCH EMPOLI-PARMA

SERIE B, LA CLASSIFICA

L'ultimo Spezia è stato una squadra a due volti. Contro il Venezia un pessimo primo tempo chiuso in svantaggio, poi la reazione figlia anche di alcuni cambi operati da Gallo. E proprio da questo argomento è partita la conferenza stampa di presentazione del prossimo match contro il Novara: "Siamo reduci da una partita dove abbiamo regalato il primo tempo agli avversari - sottolinea Gallo - sebbene fossimo condizionati da un episodio in avvio. Sono cose che capitano, i ragazzi sono stati comunque molto bravi a reagire e a cambiare l'inerzia nel secondo tempo, hanno dimostrato maturità e personalità". Sui cambi effettuati, Gallo ammette: "Non è mai facile decidere in corso d'opera, è sempre un rischio. Ma dovevo farlo, chi non osa sbaglia. Non c'è nessun problema con i ragazzi sostituiti, con tutti c'è sempre stata massima chiarezza". Ora però testa al Novara: "Una buona squadra con un ottimo allenatore. Sarà una bella sfida, ma l'esito dipenderà da noi, dalle nostre identità e dalle nostre idee".

"Granoche bomber di razza, Palladino out"

"Stiamo lavorando bene - prosegue Gallo - vedo impegno e sana competizione da parte di tutti. C'è alta concorrenza, questo è sinonimo di miglioramento e di crescita. Per quanto mi riguarda, sono sempre schietto e sincero sia con chi gioca, sia con chi non gioca. E i ragazzi lo sanno bene". L'allenatore infine si concentra sui singoli: "Granoche sa quello che fa dentro e fuori dal campo, è un attaccante di razza. Mastinu sta crescendo e trovando spazio, si sta facendo trovare pronto per sfruttare le sue qualità. Bolzoni? Ha caratteristiche uniche, per noi è importante e recita sempre una parte da protagonista". A Novara non ci sarà Palladino: "Non sarà tra i convocati - conclude Gallo - lo abbiamo fermato per precauzione. Ha una contrattura muscolare, lo valuteremo meglio nei prossimi giorni".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche