Bari, Tello: "Siamo in un buon momento, ma attenzione alla Ternana"

Serie B
bari_tello_lapresse

Il centrocampista colombiano a tre giorni dalla trasferta di Terni: "Sarà per noi la sfida più difficile, adesso serve far vedere chi siamo. La panchina? La vivo bene, l'importante è che la squadra vinca"

SERIE B, CALENDARIO E ORARI DELLA 27^ GIORNATA

Magic moment Bari. La squadra pugliese sta finalmente trovando la giusta continuità in campionato e si sta avvicinando pericolosamente alle zone più alte della classifica di Serie B. I successi contro Frosinone e Cremonese hanno lanciato i ragazzi di Fabio Grosso, che ora, sulle ali dell’entusiasmo, vogliono riconfermarsi in trasferta a Terni, contro l’ultima della classe. A parlare della sfida è stato nella consueta conferenza stampa del mercoledì Andres Tello, centrocampista biancorosso: “Attenzione alla Ternana - ha detto - sarà la gara più difficile per noi. Non dobbiamo pensare che sono ultimi in classifica. Al contrario, proprio per questo, hanno maggiore determinazione e cattiveria”. Andres Tello avvisa i suoi compagni in vista della trasferta in Umbria in programma sabato prossimo. Il Bari, dopo i sei punti conquistati contro due avversari di alta classifica, dovrà misurarsi in una sfida non semplice: “Dovrà essere un Bari come quello visto nelle ultime due gare - ha continuato il colombiano di proprietà della Juventus - grintoso, unito, umile e capace di difendere il risultato. Le difficoltà ci stanno aiutando a crescere, a diventare un gruppo completo. Io in panchina? Sono contento perché se vinciamo, vinciamo tutti. Pensiamo sempre alla squadra, mi fa piacere per chi gioca e perché vinciamo. C’è allegria in spogliatoio. Al gol di D’Elia sono stato il primo a esultare. La squadra ha un’altra faccia: c’è la grinta e la forza di sopportare il risultato. Stiamo crescendo piano piano, siamo una squadra più completa”, ha concluso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche