Parma, D'Aversa: "Avevamo toccato il fondo, oggi la miglior partita della stagione"

Serie B
parma allenatore getty 2

Il Parma trova la seconda vittoria consecutiva e rilancia le proprie ambizioni promozione: la squadra di D'Aversa vince 4-1 a Pescara, a segno Calaiò, Ceravolo, Gagliolo e Scavone. L'allenatore: "Ringrazio la proprietà per la fiducia, forse altrove non sarebbe andata così e non starei più allenando questa squadra"

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

Il Parma risale la china e dopo la vittoria sul campo di Salerno, centra un altro successo che lo proietta nuovamente in piena zona playoff, non distante dalle posizioni che significano promozione diretta. Un 4-1 senza appello sul campo del Pescara, commentato da Roberto D'Aversa ai microfoni di Sky Sport: "Abbiamo interpretato la partita ottimamente sia per personalità che per gestione della palla e concretizzazione. Ultimamente ci portavamo dietro questo difetto, oggi siamo stati bravissimi: il risultato è meritato. La classifica? Ci siamo ripromessi di guardare avanti e non indietro, magari nel girone d'andata eravamo più in alto perché le prime stavano facendo meno di quanto preventivato". D'Aversa individua anche un preciso momento della svolta: "Credo che il quarto gol di Empoli abbia rappresentato il fondo, il nostro punto più basso. Da lì siamo ripartiti e anche io sono ripartito dalla fiducia che mi ha dato la società".

"Il miglior Parma della stagione"

"Dal canto mio, mi ero ripromesso di resettare tutto - prosegue D'Aversa - Perché quando non arrivano i risultati a volte si inizia a pensare in maniera negativa e subentrano tantissime cose. La possibilità di ripartire da zero me l'ha data la proprietà e di questo li ringrazio, da altre parti probabilmente non sarebbe andata così e non starei più allenando questa squadra. Mi hanno dimostrato fiducia ed è stato importante anche per i ragazzi, che in un momento difficile avevano bisogno di certezze. I risultati ci stanno dando nuovamente ragione, mi auguro che possiamo proseguire in questa maniera. Il miglior Parma della stagione? Credo di sì, sia sotto l'aspetto del gioco che della concretizzazione, che della gestione della partita. Oggi abbiamo dimostrato mentalità. Bravi a sfruttare le difficoltà di una squadra in difficoltà".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche