Spezia, Gallo verso il Bari: "Una gara che tutti vorrebbero giocare"

Serie B
gallo_lapresse

L'allenatore bianconero alla vigilia del recupero con il Bari: "Qualche cambio sarà inevitabile, ma questa è una partita che si prepara da sola. Forte? È un esempio da seguire per tutti"

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

Due gare non andate secondo i piani, quelle con Cesena e Ternana, per lo Spezia di Fabio Gallo, che vuole subito tornare alla vittoria per rilanciarsi in ottica playoff. Martedì l’impegno al San Nicola di Bari per recuperare la partita rinviata a causa della tragica scomparsa di Davide Astori, sfida importante da non sbagliare: “Quando si devono affrontare incontri così ravvicinati, in primis ci si prepara cercando di recuperare più energie mentali possibile - ha detto l’allenatore bianconero nella conferenza stampa della vigilia - C'è da dire che la sfida del San Nicola è una gara che tutti vorrebbero giocare e che si prepara da sola, perchè affronteremo un avversario di grande rilievo e le motivazioni non mancheranno”. Sugli avversari: “Il Bari è una squadra che ha nelle sue caratteristiche principali il possesso ed il saper addormentare la gare per poi colpire nel momento più propizio, quindi noi dovremo essere bravi ad interpretare l'incontro, cercando di sfruttare al massimo le occasioni che riusciremo a creare e che loro ci concederanno”. Sul turnover, poi: “Qualche cambio sarà inevitabile, serviranno energie fresche, anche pensando alla sfida che ci attende sabato prossimo. Ho una rosa composta da titolari, anche se le scelte cadono spesso sugli stessi giocatori, ma sono consapevole di poter contare su tutti i miei ragazzi e chi scenderà in campo saprà farsi valere. Forte? E' un esempio da seguire per tutti quanti, si è sempre fatto trovare pronto ed ha saputo sfruttare al meglio le possibilità avute”. Sullo stadio, infine: “Sarà bello giocare davanti al pubblico del San Nicola, questo deve essere una motivazione in più”, ha concluso Gallo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche