user
14 marzo 2018

Virtus Entella, Gatto: "Basta parole, servono i punti". De Luca: "Retrocedere sarebbe una sciagura"

print-icon
Giuseppe De Luca - Virtus Entella

Giuseppe De Luca, attaccante della Virtus Entella (lapresse)

L'attaccante biancazzurro verso la sfida casalinga con il Parma: "Sarà una gara dura, ma se la ruota cominciasse a girare...". De Luca: "La C sarebbe troppo grave, ma qui c'è la qualità per rialzarsi"

SERIE B, CALENDARIO E ORARI DELLA 31^ GIORNATA

Secondo KO consecutivo, vittoria che manca da più di un mese: continua il periodo di crisi della Virtus Entella, ancora pienamente in zona retrocessione e incapace di strappare punti nell’ultima giornata sul difficile campo di Empoli. Nonostante il momento no, la squadra di Aglietti è decisa a reagire, magari già in casa nella prossima di campionato contro il Parma. A caricare l’ambiente è stato in settimana Leonardo Gatto, che così ha parlato al Secolo XIX: “Il Parma è una squadra completa e forte in ogni reparto - ha detto - Poi conosco bene con quale accortezza di particolari studia l'avversario e prepara la partita mister Roberto D'Aversa. È stato il mio allenatore nella mia miglior stagione in carriera a Lanciano, so come lavora e apprezzo la sua grande duttilità. Mi fa piacere ritrovarlo, ma ora c'è solo l'Entella. Il Parma è un avversario duro da affrontare, ma dobbiamo fare punti. I discorsi in questo momento stanno a zero e se magari la ruota cominciasse a girare…”.

"La C sarebbe grave, qui le qualità ci sono"

Prestazioni sì, risultati no: l’Entella sta fronteggiando un periodo davvero negativo, da cui deve obbligatoriamente risollevarsi. Gettare la spugna sarebbe infatti troppo grave, come ricordato dall’attaccante biancazzurro Giuseppe De Luca: “Scendere in Serie C sarebbe una sciagura sportiva, una macchia per tutti. E con questa squadra sarebbe una grandissima sconfitta, perchè c'è la qualità e ci sono giocatori importanti. La tranquillità della piazza? A volte può essere un limite, ma in generale è un vantaggio, perchè qui si può lavorare bene ogni giorno e noi lo facciamo. Ci mancano i risultati e un po' di fortuna per ottenerli perchè questa squadra si allena sempre a tutta in settimana e anche in partita cerca sempre di dare il massimo”.

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi