Empoli, Andreazzoli: "Contenti per la vittoria, ora bisogna recuperare le energie"

Serie B

L'allenatore azzurro dopo la vittoria col Venezia: "Nel primo tempo potevamo chiuderla, poi i gol subiti hanno complicato la partita. Bravi a vincerla nel secondo tempo, ora ci servono dei giorni riposo per recuperare le energie"

Continua la marcia dell'Empoli, ora a +3 sul Frosinone con una partita da recuperare. Per gli azzurri un altro successo, 3-2 al Castellanni contro il Venezia di Pippo Inzaghi. Soddisfatto Aurelio Andreazzoli: "Siamo contenti, soprattutto nel primo tempo abbiamo giocato come sempre – ha dichiarato l'allenatore dell'Empoli – Non avevamo raccolto quel che meritavamo, per le occasioni create il parziale poteva essere molto superiore. Nel calcio bisogna restare sempre in guardia, il gol del Venezia ci ha fatto perdere scioltezza e la partita si è complicata. Fortunatamente nel secondo tempo abbiamo fatto due gol, alla fine quel che conta sono i tre punti. Quando subisci gol, possono venir fuori delle paure. Noi caliamo, gli avversari crescono e puoi andare in difficoltà. Forse eravamo stanchi, ora abbiamo bisogno di un paio di giorni per recuperare energie fisiche e mentali. E' arrivato il momento di staccare un attimo".

"Non siamo invincibili"

Vantaggio di tre punti sul Frosinone, che ha una partita in più. E sei lunghezze di distanza sul Palermo, prima squadra che al momento giocherebbe i playoff. "Ma la partita di oggi ha detto chiaramente che non siamo invincibili, dobbiamo sudare in ogni gara – prosegue Andreazzoli – I ragazzi sono predisposti a questo, amano soffrire. Sono contento di aver preso questi gol, li farò vedere ai miei calciatori. Una squadra come la nostra non può permettersi queste cose. Ma, visto il risultato positivo, ben vengano queste cose. E questo ci fa stare più tranquilli. Prossimo impegno senza i nazionali? Faremo di necessità virtù. Io faccio con quello di ora, faccio conto di non avere in squadra chi ci sarà".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche