Bari, Floro Flores in gruppo. Differenziato per cinque calciatori

Serie B

Gyomber, rientrato dall’impegno con la Nazionale, ha svolto una prima parte della seduta con il gruppo, mentre nella seconda parte ha svolto un lavoro differenziato; differenziato anche per Oikonomou, Basha (terapia e palestra), Morleo (soltanto terapie), Diakhite e Franco Brienza

Reduce dalla bella vittoria per 3-0 contro il Brescia nell’anticipo del turno scorso, il Bari di Fabio Grosso si concentra ora sulla sfida in programma mercoledì contro l’Ascoli. La formazione pugliese vuole continuare nel suo buon momento per cercare di recuperare posizioni in classifica e come si legge sul sito ufficiale della stessa società, quest’oggi la squadra ha svolto - sotto gli occhi dell’allenatore e del suo staff tecnico - un allenamento pomeridiano sul campo dell’antistadio “San Nicola” di Bari. La squadra ha svolto un lavoro tecnico e tattico con alcune partitelle a campo ridotto. Per quanto riguarda i calciatori con qualche problemi fisici, il report di giornata della club informa che Antonio Floro Flores ha svolto tutta le seduta con il resto gruppo mentre Norbert Gyomber, rientrato dall’impegno con la Nazionale, ha svolto una prima parte della seduta con il gruppo, mentre nella seconda parte ha svolto un lavoro differenziato; lavoro differenziato anche per Marios Oikonomou (composto da esercizi in palestra e da terapie), Migjen Basha (anche per lui terapia e palestra), Archimede Morleo (soltanto terapie), Modibo Diakhite (terapie e palestra) e Franco Brienza, alle prese con le terapie del caso. Il programma degli allenamenti del Bari proseguirà nella giornata di domani con una seduta mattina alle ore 10.30 allo stadio “San Nicola”.

Dopo essere tornato al gol nell’ultima sfida, l’attaccante biancorosso Karamoko Cissè nelle ultime ore ha parlato del suo stato di forma e delle sue aspettative per questo finale di stagione: "Contro i lombardi noi attaccanti abbiamo trovato la serata giusta, sacrificandoci tanto come sempre. Nenè ha fatto una grande partita, è stato il migliore in campo con il gol e i due assist, così come Improta. Galano? È il nostro capocannoniere e sono certo che tornerà presto al gol. Samo in un momento positivo, vogliamo dare continuità ai risultati positivi avuti nelle ultime giornate. Quella di Ascoli non sarà una partita facile, ci saranno tante insidie. Tutto dipenderà dal nostro atteggiamento, dalla voglia e dalla fame con cui andremo là. - conclude Cissè come riporta Tuttobari.com - Il nostro obiettivo è scalare la classifica giornata dopo giornata e poi alla fine vedremo dove siamo arrivati. Dobbiamo essere più convinti delle nostre potenzialità perché se mettiamo tutta la voglia e la cattiveria, possiamo mettere in difficoltà qualsiasi squadra".

I più letti