Brescia, si lavora per il Pescara: in due a parte, stagione finita per Cortesi

Serie B
boscaglia_brescia_getty

La squadra di Roberto Boscaglia dopo il pesante ko arrivato nell’ultimo turno al San Nicola contro il Bari prosegue a lavorare in vista della prossima sfida di campionato, il match interno contro il Pescara. Out gli infortunati Embalo e Dall’Oglio, che hanno svolto una sessione di lavoro personalizzato. Stagione finita per Cortesi: per lui frattura malleolo tibiale della gamba destra

MARROCCU: "BOSCAGLIA NON IN DISCUSSIONE"

Un solo punto nelle ultime quattro giornate e una sconfitta, l’ultima arrivata sul campo del Bari, pesantissima da digerire. Momento da dimenticare per il Brescia, sprofondato nuovamente nelle zone rosse della classifica. Tanta voglia di cambiare rotta per la squadra di Roberto Boscaglia, che dopo il 3-0 del San Nicola contro i biancorossi di Fabio Grosso è nuovamente finito nel mirino del presidente Massimo Cellino, che ne ha valutato il futuro. A guidare il Brescia, però, sarà sempre lui, come confermato dal ds biancazzurro Francesco Marroccu: per questo Boscaglia ha già iniziato a preparare la prossima sfida, il delicatissimo impegno interno contro il Pescara, in programma allo stadio Rigamonti giovedì 29 marzo alle ore 20:30. Nella sessione di lavoro al centro sportivo San Filippo la squadra ha lavorato quasi al gran completo: gli unici assenti, infatti, sono stati Carlos Embalo e Jacopo Dall’Oglio. Entrambi i calciatori sono ancora alle prese con i rispettivi infortuni e hanno proseguito nel loro programma di recupero personalizzato. Rientrato a pieno regime Mauro Coppolaro, mentre Ndoj e Spalek saranno nuovamente a disposizione di Boscaglia dopo la sfida tra le Nazionali Under 21 di Slovacchia e Albania.

Cortesi, frattura del malleolo tibiale della gamba destra

Se la rosa è quasi completamente a disposizione, per Boscaglia non arrivano invece buone notizie da Matteo Cortese. L’attaccante classe ’97, a seguito dell’infortunio subìto al San Nicola di Bari che lo ha costretto ad abbandonare il campo dopo soli 14 minuti di gioco, è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno chiarito l’entità del problema. Evidenziata una frattura composta del malleolo tibiale della gamba destra, come comunicato dal sito ufficiale del Brescia al giocatore è stato applicato un gesso per immobilizzare l’arto. Per lui stagione dunque finita.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport