Palermo, Tedino: "Anche Dawidowicz ko, tante assenze. Non deve mancare coraggio"

Serie B
tedino_sito

Parla l'allenatore rosanero alla vigilia della sfida con l'Entella: "Pensiamo una partita alla volta per provare a vincerle tutte, al massimo possiamo porci una quota punti da raggiungere. Tante assenze, rivedrò i nazionali soltanto stasera e parlerò con ognuno di loro per vedere come stanno"

Contro il Carpi è arrivata una bella e convincente vittoria, 4-0 nonostante le tante assenze per nazionali e infortuni. Il prossimo ostacolo sul cammino del Palermo si chiama Virtus Entella, queste le parole di Bruno Tedino alla vigilia della sfida di Chiavari: "Stiamo preparando una partita alla volta per vincerle tutte, anche stavolta sarà così – ha dichiarato in conferenza stampa l'allenatora rosanero – Tutti ci vedono come un grande avversario, noi ne siamo orgogliosi ma dovremo essere bravi a sfruttare certe qualità. Non abbiamo mai avuto il braccino, sappiamo che mancano ancora tante partite. Il coraggio e la voglia di mangiare le caviglie agli avversari non deve mai mancare. Non possiamo accontentarci, semmai possiamo porci una quota da raggiungere. Tra i 75 e i 77 punti ci siamo, se poi non si va in Serie A con 77 punti significa che ci sono due squadre più forti".

"Dawidowicz ko, parlerò con tutti i nazionali"

Tedino avrà anche molti problemi di formazione, tante le assenze in vista di questa sfida: "Abbiamo perso anche Dawidowicz, ha la febbre alta – prosegue – Accardi non partirà per un problema al tendine rotuleo. Struna l'ho sentito, si è messo a disposizione come tutti gli altri ragazzi. Il fatto di mancare per tanto e non provare certe cose, non rende automatico il fatto di far giocare il più forte. Il dettaglio, in queste fasi, è fondamentali. L'assenza dei nazionali ci ha creato problemi. Ma abbiamo Fiore, possiamo arretrare anche Jajalo e Aleesami è in gruppo. Dovremo cercare di costruire un undici che abbia la giusta quadratura. I nazionali li vedrò soltanto stasera, dovrò parlargli singolarmente per vedere come stanno".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche