user
29 marzo 2018

Spezia, Gilardino come Van Basten: gol pazzesco al volo contro il Cittadella. Il video

print-icon

L'ex attaccante di Parma e Milan alla prima doppietta in carriera in Serie B. Il secondo gol segnato al Cittadella è una perla di bellezza assoluta, che ricorda la famosa magia volante di Van Basten contro l'URSS

Mai darlo per finito, Alberto Gilardino. A quasi 36 anni, il “Violino” di Biella ha ancora una grande voglia di prendersi le prime pagine, e di fare giocate - oggi con la maglia dello Spezia - degne del suo nome e della sua carriera. Come quella che, nella 33^ giornata di B, ha permesso ai liguri di conquistare punti importantissimi sul campo del Cittadella: palla allargata da Marilungo, l’ex Parma e Milan si coordina meravigliosamente all’altezza del lato corto dell’area di rigore e, al volo, insacca di destro a incrociare sul palo più lontano. Un gol strepitoso, che ha permesso a Gilardino di completare la sua prima doppietta in Serie B e di raddoppiare il suo bottino stagionale, bloccato, prima del match del Tombolato, a quota 2 reti.

Gila si traveste da “Cigno”

Un gol davvero da vedere e rivedere quello di Alberto Gilardino, che, per meccanica ed eleganza, ha - seppur con la dovuta cautela - ricordato quello indimenticabile segnato da Marco Van Basten con la Nazionale olandese nel match contro l'URSS, nella finale dell'Europeo del 1988. O, ancora, quello impossibile che Francesco Totti segnò, da angolazione invertita, di sinistro contro la Sampdoria, Il “Violino” si traveste, dunque, da “Cigno”, per far sognare lo Spezia, sempre più agganciato al treno che porta ai playoff di Serie B. Una soddisfazione importante per Gila, che, a quasi 36 anni, non si è ancora stancato di stupire.

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi