user
29 marzo 2018

Cremonese, Tesser: "Voglio vedere cuore e carattere"

print-icon
tesser_lapresse

Attilio Tesser, Cremonese (LaPresse)

"Dobbiamo cercare di uscire dalla spirale negativa e tornare da Perugia con un risultato positivo - ha dichiarato l’allenatore - bisogna fare una prestazione di spessore e perfetta tatticamente per uscire con un risultato importante. Siamo sempre rimasti compatti e solidi in ogni gara"

La Cremonese si avvicina il prossimo impegno di campionato in programma domani che la metterà di fronte al Perugia di Breda. L’obiettivo della squadra guidata da Attilio Tesser è sempre quello di tornare a vincere per provare, nel finale di stagione, a rincorrere ancora la zona playoff che nelle ultime settimane si è allontanata. Colpa di una vittoria che manca da troppo tempo e dei tanti infortuni che hanno limitato le scelte di formazione dell’allenatore. C’è l’obiettivo di rialzare la testa, come lo stesso Tesser ha dichiarato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro gli umbri: "Dobbiamo cercare di uscire dalla spirale negativa e tornare da Perugia con un risultato positivo. Bisogna giocare con il cuore, fare una prestazione di spessore, di grande carattere e perfetta tatticamente per uscire con un risultato importante. Nonostante il periodo di difficoltà legato alle varie indisposizioni, siamo sempre rimasti compatti e solidi in ogni gara; la miglior cosa espressa dalla squadra è essere rimasti sempre in equilibrio".

In seguito, Tesser ha voluto dedicare un lungo pensiero anche a Emiliano Mondonico, scomparso in mattinata e simbolo della storia della Cremonese: "Grande uomo di calcio, non di passaggio come tanti, perché da Nord a Sud resta impresso nell'immaginario di tutti. Numeri importanti a Cremona da calciatore e da allenatore, per il calcio cremonese è giornata di grande lutto, ma anche dello sport in generale a livello nazionale. Ho avuto modo di conoscerlo molto spesso, sia come avversario sul campo che come uomo; è capitato di sentirci al telefono durante la sua malattia, è stato anche recentemente qui a Cremona qualche mese fa per un convegno a cui abbiamo partecipato insieme. Vanno le mie condoglianze alla famiglia, ritengo sia un momento triste per tutto il calcio italiano. Il suo spirito battagliero ci deve accompagnare domani in campo per onorare al meglio la sua persona".

Al termine della rifinitura, Tesser ha anche comunicato l’elenco dei calciatori convocati. Questa la lista completa (senza gli indisponibili Almici, Bettanin “Paulinho”, Dos Santos Claiton, Macek, Mokulu, Piccolo, Procopio, Renzetti): Arini (34), Bignami (26), Brighenti (9), Camara (30), Canini (21), Castrovilli (6), Cavion (8), Cinaglia (23), Cinelli (35), Croce (5), D’Avino (16), Garcia Tena (40), Gomez “Juanito” (32), Marconi (15), Perrulli (20), Pesce (18), Putzolu (28), Ravaglia (1), Sbrissa (4), Scamacca (11), Scappini (19), Ujkani (27).

Serie B 2017-2018, gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi