user
03 aprile 2018

Parma, Scozzarella e Da Cruz a parte. Stop per Ceravolo: lesione al bicipite femorale

print-icon
03_

Dopo la bella vittoria nel recupero della 29^ giornata di campionato contro il Palermo, i gialloblu di D’Aversa sono immediatamente tornati al lavoro per preparare il prossimo scontro diretto contro il Frosinone. Programma differenziato per Scozzarella e Da Cruz, terapie per Ceravolo: per lui lesione muscolare al bicipite femorale

PARMA-PALERMO 3-2: TRIPLETTA DI CALAIO'

Tre gol al Palermo per dare un chiaro segnale al campionato: il Parma c’è. Terza vittoria consecutiva per i gialloblu, che nell’ultimo turno hanno superato i rosanero grazie alla tripletta di Emanuele Calaiò, rilanciandosi prepotentemente in classifica. Non c’è tempo di festeggiare però, gli uomini di Roberto D’Aversa sono immediatamente tornati in campo per preparare la prossima sfida, un altro scontro diretto. Allo stadio ‘Tardini’, infatti, sabato 7 aprile arriva il Frosinone, squadra seconda in classifica distante adesso appena cinque lunghezze. Per preparare al meglio il big match contro gli uomini di Longo i gialloblu hanno subito ripreso la preparazione al centro sportivo di Collecchio. Chi è stato impiegato nella gara contro il Palermo ha effettuato una seduta defaticante tra palestra e campo da gioco, tutti gli altri – come si apprende da un report apparso sul sito ufficiale del club - sono invece stati impegnati con una sessione di lavoro iniziata con attivazione muscolare, prima di una serie di esercizi di tecnica applicata, giochi di posizione e lavoro fisico. La seduta odierna è terminata con una partitella finale.

Ceravolo, lesione muscolare al bicipite femorale

Momento eccezionale sul campo, per Roberto D’Aversa arriva invece qualche preoccupazione dall’infermeria. L’allenatore del Parma, infatti, ha dovuto rinunciare ad alcuni elementi della rosa. Sia Matteo Scozzarella che Alessio Da Cruz, non al meglio della condizione, non hanno preso parte alla sessione di lavoro insieme al resto dei compagni e hanno seguito un programma differenziato. Chi è dovuto rimanere fermo è anche Fabio Ceravolo, costretto alla stop per un problema riscontrato proprio prima dell’ultima gara contro il Palermo. Piccola lesione muscolare al bicipite femorale per l’attaccante ex Benevento, che ha già iniziato una serie di terapie specifiche.

Serie B, gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi