Cremonese, primi giorni di lavoro per Mandorlini

Serie B
mandorlini_getty

Poche parole e tanto allenamento, come promesso dall’allenatore nella conferenza stampa di presentazione. Il presidente Arvedi: "E’ una situazione inattesa, alla luce dell’intenso lavoro congiuntamente svolto. Ognuno è chiamato ad una profonda e lucida riflessione"

Primi giorni di lavoro per Andrea Mandorlini come allenatore della Cremonese, il suo obiettivo e quello dell’intero gruppo è di tornare a vincere e ottenere i tre punti che mancano dallo scorso 20 gennaio contro il Parma. Il Presidente Onorario Cav. Giovanni Arvedi ha parlato nelle scorse ore, indicando la strada da seguire, attraverso una nota ufficiale pubblicata sul sito del club: “Sono amareggiato e deluso. E’ una situazione inattesa, alla luce dell’intenso lavoro congiuntamente svolto. In questo momento ognuno è chiamato ad una profonda e lucida riflessione, con la conseguente assunzione delle rispettive responsabilità”. Giorni di intenso lavoro al Centro Arvedi per Mandorlini e i suoi ragazzi in questi giorni, dunque, l’allenatore ha così cercato di sfruttare al meglio le poche ore che separano la Cremo dalla sfida contro lo Spezia. Poche parole e tanto allenamento, seguendo proprio le parole pronunciate in conferenza stampa: "Guarderò i ragazzi negli occhi e vedremo cosa c'è da fare. Dobbiamo capire che è arrivato il momento di lottare per conservare un traguardo che la Cremonese ha raggiunto a prezzo di tanti sacrifici".

Di fronte ci sarà una lo Spezia che Mandorlini ha allenato e conosce bene; i liguri reduci dal brutto ko contro il Pescara vogliono rialzare la testa in un clima che sarà certamente di tensione data l’importante posta in palio. Ormai sono soltanto tre punti di vantaggio della Cremonese sulla zona play out, non sono ammessi altri passi falsi e già sabato dovrà arrivare una vittoria che possa interrompere la striscia senza vittoria. I tre punti darebbero una scossa anche a livello mentale, nella rifinitura di domani verranno provati anche gli ultimi meccanismi tattici considerando anche le assenze con le quali si presenterà al “Picco”. Con una nora ufficiale sul sito, la stessa società grigiorossa ha reso noto il nome dell’arbitro che dirigerà il prossimo match: “La gara Spezia-Cremonese di sabato 28 aprile 2018 alle 15, valevole per la 38° giornata del campionato Serie B ConTe.it, sarà arbitrata dal Sig. Riccardo Ros della sezione di Pordenone, coadiuvato dagli assistenti Sig. Marco Scatragli di Arezzo e dal Sig. Vincenzo Soricaro di Barletta. Quarto ufficiale è il Sig. Fabio Piscopo di Imperia”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche