Virtus Entella, Troiano pronto allo scontro diretto: "Contro l'Ascoli sarà La partita: bisogna vincere"

Serie B
22_troiano_lapresse

Il capitano biancazzurro pronto alla sfida salvezza con l'Ascoli: "Abbiamo un solo risultato, servirà l'appoggio di tutta la nostra gente. Non è una gara qualunque: vogliamo vincere"

SERIE B, CALENDARIO E ORARI DELLA 39^ GIORNATA

La Virtus Entella non può sbagliare. Quella contro l’Ascoli di martedì può essere la partita decisiva della stagione: da una parte la possibile salvezza, dall’altra l’incubo retrocessione. Lotta aperta a fondo classifica in Serie B, da cui i biancazzurri si vogliono tirare fuori con ogni energia a disposizione. Dopo il KO con il Bari, al Comunale arriva l’Ascoli, a pari punti con i liguri in classifica: “Non é una gara qualunque ma è La partita - ha raccontato Michele Troiano alla vigilia ai microfoni del canale ufficiale del club - Si tratta di uno scontro diretto in casa nostra e vincere ci permetterebbe di respirare per le ultime tre partite. Bisogna cercare di portare a casa i tre punti. E per riuscirci servirà l'apporto di tutti, il sostegno della nostra gente: contro la Pro Vercelli (rimonta da 0-2 a 3-2, ndr) si é visto quanto siano stati importanti. Tutti insieme per fare una grande partita ed ottenere un grande risultato. L’obbiettivo - ha aggiunto - è mantenere la categoria e questo passa dalla partita di domani. Dopo Bari c'era grande delusione perché un pareggio era alla portata. Speriamo che i jolly contro di noi se li siano giocato tutti, ora tocca a noi. Pensiamo solo a noi stessi”, ha concluso Troiano.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche