Spezia, c’è la Pro Vercelli: domani rifinitura e conferenza

Serie B

Quest’oggi sul terreno del centrale, dopo un intenso riscaldamento a secco, la squadra ha svolto esercitazioni tecniche con obiettivi variabili e, a chiudere, una partitella a ranghi misti su metà campo sotto gli occhi di Gallo

Due giorni dopo la sconfitta dell’ultimo turno contro il Foggia, lo Spezia di Fabio Gallo ha continuato la sua preparazione in vista del prossimo impegno. In calendario c’è la gara contro la Pro Vercelli da giocare in casa, per provare a ritrovare la vittoria che possa migliorare l’attuale undicesimo posto in classifica con i 50 punti conquistati finora nelle 39 partite giocate. Tre gare al termine del campionato e della stagione, come si legge sul sito ufficiale della società nel report odierno, “sotto il plumbeo e minaccioso cielo di Follo, i bianchi di mister Gallo hanno lavorato questa mattina in vista della sfida alla Pro Vercelli, gara valida per il 40o turno cadetto, in programma sabato, alle ore 15:00, sul terreno del 'Picco'. Sul terreno del 'centrale', dopo un intenso riscaldamento a secco, esercitazioni tecniche con obiettivi variabili e, a chiudere, partitella a ranghi misti su metà campo.

Nella giornata di domani si replica, è infatti in programma la seduta di rifinitura che verrà svolta a porte chiuse dal gruppo; sempre per domani, alle 13:30, è prevista la conferenza pre-gara con il tecnico della squadra in conferenza stampa presso la sala polifunzionale 'R. Capellazzi' del Ferdeghini. Con una nota ufficiale sul sito del club, lo Spezia ha poi comunicato anche il nome dell’arbitro incaricato di dirigere il match: “La Lega Serie B ha reso noto che sarà Daniele Martinelli della sezione di Roma 2 a dirigere la sfida del "Picco" tra le Aquile di Fabio Gallo e la Pro Vercelli guidata da mister Grassadonia - si legge - l'incontro, in programma sabato 5 maggio alle ore 15:00, e valido per la 40a giornata del campionato di Serie B ConTe.it '17/'18, vedrà come assistenti Stefano Bellutti di Trento e Pasquale Cangiano di Napoli; quarto ufficiale sarà Andrea Tursi di Valdarno”. Pro Vercelli, Avellino e Parma; tre partite da provare a vincere per salire ancora in classifica e chiudere così al meglio il campionato.

I più letti