Cremonese, Mandorlini: "Vittoria darebbe tranquillità"

Serie B
Andrea Mandorlini, Cremonese (Getty)
Mandorlini_getty

L’allenatore: "La vittoria sarebbe il miglior rimedio per tante cose. Vedo che il gruppo segue le idee che propongo e il miglior premio all’impegno dei ragazzi sarebbero i 3 punti: siamo un po’ in credito, nelle ultime due partite avremmo meritato di più"

La Cremonese circa punti pesantissimi per la salvezza nella gara che si giocherà in posticipo contro l’Empoli. Un gara complicata che i grigiorossi non possono sbagliare come l’allenatore Andrea Mandorlini ha detto in conferenza stampa alla vigilia della gara: “Ho visto i risultati delle avversarie che hanno già giocato e sostanzialmente non è cambiato nulla. Ma indipendentemente da ciò, dobbiamo guardare in casa nostra e fare 3 punti nelle prossime tre partite. Questa è una squadra solida, che non subisce tantissimo. Adesso, però, per vincere dovremo cercare il gol con continuità, è una questione di mentalità. Castrovilli non è utilizzabile a causa di questa infiammazione, una forte borsite calcaneare e non ci sarà Cinaglia che non ha ancora recuperato la leggera distorsione al ginocchio. Li valuteremo in settimana. Ora è inutile parlarne: siamo concentrati sulla gara di Empoli. La vittoria sarebbe il miglior rimedio per tante cose. Vedo che il gruppo segue le idee che propongo e il miglior premio all’impegno dei ragazzi sarebbero i 3 punti: siamo un po’ in credito, nelle ultime due partite avremmo meritato di più. Anche per questo spero che ci torni tutto insieme. Una vittoria darebbe tranquillità”.

“L’Empoli è una squadra che ha tecnica, qualità e attaccanti che hanno segnato 50 gol, ma noi siamo fiduciosi. Ripeto che il gruppo sta seguendo le idee che propongo e il miglior premio per l'impegno profuso sarebbero i tre punti. Un premio che sarebbe il miglior rimedio per tante cose e ci darebbe tranquillità”. Sono 22 i convocati di mister Mandorlini per la partita di domani fra Empoli e Cremonese. Alla già folta lista di infortunati (Paulinho, Piccolo, Mokulu, Almici, Gomez e Procopio) si aggiungono il terzino Cinaglia, che ha accusato un dolore al ginocchio in settimana, e il trequartista Castrovilli. Ha scontato la giornata di squalifica Canini, che quindi torna a disposizione Ecco tutta la lista completa. Portieri: Ujkani, Ravaglia, D’Avino. Difensori: Canini, Claiton, Forni, Garcia Tena, Marconi, Renzetti, Massari. Centrocampisti: Arini, Cavion, Cinelli, Croce, Macek, Perrulli, Pesce, Sbrissa. Attaccanti: Brighenti, Camara, Scamacca, Scappini.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.