Virtus Entella, Gozzi: "Esonero Aglietti doloroso. Volpi è un combattente"

Serie B
Virtus Entella (lapresse)
entella_lapresse

Il presidente biancazzurro sull'esonero di Aglietti: "Non è stato facile, ma vogliamo ancora credere nella salvezza". Su Volpi, ex allenatore dell'U17: "È un combattente, uno di noi: ha accettato immediatamente questa sfida"

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

La sconfitta contro la Salernitana ha nuovamente gettato nell’ombra la Virtus Entella ora in piena zona retrocessione e uscita vincente da solo uno degli ultimi nove incontri in campionato. L’1-0 dell’Arechi non ha solo complicato ulteriormente la posizione dei liguri, ma anche obbligato la società a provvedere all’esonero di Alfredo Aglietti, che aveva sostituito nella prima metà della stagione Castorina. Chiamato a risolvere immediatamente i problemi della squadra di Chiavari è Gennaro Volpe, allenatore dell’U17 che ha già cominciato a lavorare con il gruppo. Una scelta, quella del cambio in panchina, che il presidente del club, Antonio Gozzi, ha voluto prontamente commentare: “Quella dell’esonero di Aglietti è stata una decisione dolorosa - ha detto al canale tematico della Virtus Entella - ma per noi la salvezza è ancora possibile, non vogliamo quindi lasciare nulla d’intentato per provare a cambiare l’inerzia negativa che ha contraddistinto l’ultimo periodo”. Poi le prime parole sul nuovo allenatore, simbolo biancazzurro anche da giocatore: “La scelta di puntare su Gennaro Volpe trova spiegazione nella sua crescita professionale evidenziata con i giovani, nel suo grande senso di appartenenza, nella sua conoscenza dei giocatori, nel suo essere uno di noi”, ha spiegato Gozzi. Che poi ha concluso: “Sarà un’impresa salvarsi, ma Gennaro è un combattente nato e ha accettato immediatamente questa sfida. Specie nei momenti difficili le bandiere devono sventolare alte e lui è uno dei simboli della nostra Entella, che resterà, comunque, in futuro un grande patrimonio per i suoi valori non solo calcistici”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.