user
10 maggio 2018

Ascoli, Kanoute: "A Pescara non possiamo sbagliare"

print-icon
kan

Il centrocampista sarà ex della sfida Pescara-Ascoli: "Siamo concentrati, stiamo preparando bene questa partita perchè sappiamo che non possiamo sbagliare. Giochiamo senza fare calcoli, pensiamo solo a fare sei punti e a raggiungere la salvezza"

Ascoli atteso dalla trasferta di Pescara, prima delle ultime due giornate che decideranno il campionato di Serie B. Bianconeri alla ricerca di punti preziosi per la salvezza diretta, che dista appena un punto. A pochi giorni dalla partita contro la sua ex squadra, ha parlato Franck Kanoute: "Stiamo preparando benissimo questa partita sapendo che sarà ancor più importante di quelle passate perché siamo consapevoli di non poterla sbagliare – ha dichiarato il calciatore dell'Ascoli al sito ufficiale della società - Saranno necessari impegno e massima concentrazione. Sarà una bella partita perché entrambe le squadre hanno l'obiettivo di vincere. Non ci piace fare calcoli; noi giocatori, così come il presidente e l'allenatore Cosmi, pensiamo solo alla salvezza diretta e a fare sei punti, la testa è sulle prossime due gare. Un mio gol? Appena ho la possibilità di tirare da fuori area, ci provo, finora il gol non è arrivato, ma ci proverò".

"Buon ricordo di Pescara, ma non ero in forma"

Il centrocampista ha giocato fino a gennaio a Pescara, per lui però appena 7 presenze di cui solo quattro da titolare. Poi l'esperienza ad Ascoli, dove sta trovando maggior spazio soprattutto nell'ultimo periodo: "Della mia esperienza al Pescara ho un buon ricordo, all'inizio ho giocato, ma poi mi sono fermato per un infortunio e quindi giocavano quelli più in forma di me. Il Pescara è cambiato rispetto a quando c'ero io, con Pillon la squadra gioca meglio; avremo di fronte un avversario molto offensivo e quindi dovremo prestare massima attenzione. Ad Ascoli mi sto trovando bene, ma so che posso fare di più e spero già da sabato di poterlo dimostrare; mi alleno sempre al massimo per farmi trovare pronto e aiutare la squadra".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi