Pescara, domenica amichevole per chiudere la stagione

Serie B

La squadra concluderà di fatto la sua annata nella sfida sul campo dello Scafa Cast - squadra promossa nel campionato di Promozione. Pettinari scelto come miglior calciatore biancazzurro della stagione

DUE PUNTI DI PENALIZZAZIONE PER IL BARI

La stagione è terminata una settimana fa ma la squadra guidata da Giuseppe Pillon continua ad allenarsi in attesa di concludere l’annata. Il Pescara si allena al Delfino Training Center, in attesa del rompete le righe chi chiuda di fatto il lavoro degli ultimi mesi. Come informa il sito del club è stata organizzata per la giornata di domenica una amichevole da giocare sul campo dello Scafa Cast - squadra promossa nel campionato di Promozione. Una opportunità per i tifosi biancazzurri di salutare i propri giocatori in attesa della prossima stagione di Serie B, ma anche l’occasione giusta per la squadra locale del presidente Pino Mazzocca di festeggiare nel migliore dei modi il salto di categoria. Lo Scafa Cast è allenato da Roberto De Melis e ha trionfato nel girone C del campionato di Prima categoria conservando l’imbattibilità per l’intera stagione. Non si sa se per quella data sarà più chiaro anche il futuro dell’allenatore ma tutte le voci lasciano intendere che sarà ancora Giuseppe Pillon a guidare il Pescara nell’annata 2018/2019.

Pettinari il miglior biancazzurro della stagione

Dal momento del suo arrivo la squadra ha dato segnali di crescita ed è così riuscita a centrare l’obiettivo. In agenda c’è un incontro con la società che potrà così chiarire se davvero Pillon potrà seguire il suo lavoro con un nuovo contratto più lungo. Se l’allenatore è riuscito a guidare la squadra fino alla salvezza, raggiunta nell’ultimo turno in calendario, grande merito va dato anche a Stefano Pettinari - che è stato scelto come miglior calciatore biancazzurro della stagione appena terminata. 13 reti e 5 assist in 38 giornate per l'attaccante classe ’92 che nelle scorse ore è stato anche premiato e non ha potuto nascondere la sua soddisfazione per questo riconoscimento: "Sono contentissimo di aver ricevuto questo premio - ha detto Pettinari - e sono contento per la salvezza ottenuta dalla squadra. Adesso pensiamo a rilassarci perché è stato un anno molto pesante e molto difficile, poi ripartiremo alla grande".

I più letti