Venezia, 4 gol alla Triestina. Zigoni: "Voglio andare in Serie A"

Serie B
00_zigoni_lapresse

La squadra di Inzaghi rifila 4 reti alla Triestina in un Penzo a porte chiuse, ora testa alla sfida-playoff contro il Perugia. Doppietta dell'attaccante: "Spero di avere meno vacanze e raggiungere la promozione in A"

Il Venezia ha le idee chiare e un sogno nel cassetto: "Vogliamo andare in Serie A". Farlo significherebbe avere meno vacanze rispetto all'anno scorso, ma Giamarco Zigoni è disposto a tutto pur di salire: "Non mi importa fare meno vacanze, il nostro sogno è la Serie A". Sabato un test amichevole contro la Triestina finito 4-1, doppietta di Zigoni e reti di Fabiano e Bruscagnin: "Fisicamente sto bene - ha detto "Zigo" in sala stampa dopo la partita - è ovvio che vorremmo essere al posto del Frosinone". Testa alla sfida contro il Perugia. Alessandro Nesta in panchina, Inzaghi dall'altra parte. E' una storia nota: Campioni del Mondo a confronto, dal 2006 alla sfida playoff per la promozione in Serie A. 

Zigoni: "Abbiamo fame, vogliamo la Serie A..."

Un commento sullo slittamento dei playoff: "Non ci aspettavamo di non giocare, è stata una brutta pagina per questa Serie B e noi l'abbiamo vissuta. Da martedì torneremo ad affrontare la settimana tipo e prepareremo la partita con il Perugia". Playoff impegnativi: "Frosinone e Palermo hanno un piccolo vantaggio, è normale, con 2 pareggi vanno in finale. Certo, dopo quello che è accaduto nella partita contro il Foggia il Frosinone dovrà recuperare mentalmente. Vorrei essere al loro posto e giocare la semifinale direttamente, saltando i quarti". Spazio al Perugia però, sfida tra Campioni del Mondo: "Nesta è appena arrivato,  avrà più tempo per trasmettere le sue idee, ma non dobbiamo giocare per il pareggio. Sono partite in cui bisogna avere coraggio e un pizzico di fortuna". I sogni di Zigoni: "Spero di avere meno vacanze, ma di andare in Serie A. Come carica e ambizioni ognuno di noi vorrebbe andarci, siamo tanti che possiamo giocare dall’inizio anche perché stiamo bene fisicamente. Inzaghi è il primo ad avere fame, il primo ad avere la voglia di salire". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche