Pescara, Pillon: "Col club cerchiamo un accordo, c’è stima reciproca"

Serie B
Pillon_pescara

L’allenatore sul futuro: "Se il presidente rimane qui penso che andremo avanti insieme ma se arrivano altre persone è tutto da vedere. Entro dieci giorni saprete comunque tutto”. Il ds Leone: “Il nostro obiettivo è riportare entusiasmo"

PESCARA, PILLON: "SPERO DI RESTARE"

Dopo la fine della stagione, che si è ufficialmente chiusa nella giornata di ieri con l’amichevole a Scafa, il Pescara pensa ora al futuro - a partire da quello della panchina. Giornata di parole in casa biancazzurra, con Giuseppe Pillon (che attende chiarimenti proprio riguardo la sua permanenza in Abruzzo) ha parlato in conferenza stampa concentrandosi appunto su questo: "Se il presidente rimane qui penso che andremo avanti insieme e io spero che resti in modo da continuare questa avventura - ha dichiarato l’allenatore, ribadendo il suo pensiero già espresso nelle scorse ore - ci terrei molto, ma se arrivano altre persone è tutto da vedere. Entro dieci giorni saprete comunque tutto e se resterà non ci vorrà molto a trovare un accordo fra di noi perché c'è stima reciproca. Ho fiducia in lui e nel suo lavoro visto che ha sempre costruito squadre competitive e da parte mia posso promettere sempre il massimo impegno in campo e una squadra che giochi a calcio. Sono contento che la piazza mi voglia bene e ringrazio i tifosi per il loro sostegno, non so nemmeno io come mai la gente mi voglia così bene".

Parla anche il ds Leone

Alla stessa conferenza stampa ha poi preso parte anche il direttore sportivo Luca Leone - che ha a sua volta affrontato l’argomento futuro: "Fosse per me resterei qui per tutta la vita. Il mio sogno è costruire un Pescara sempre più grande al fine di dare a questa società delle basi solide per tornare in Serie A e restarci a lungo. Quando si arriva da una retrocessione come la nostra ci si porta dietro tante scorie che alla fine incidono, ma nell'ultimo mese i tifosi sono stati vicini alla squadra e questo ha fatto la differenza per evitare una nuova discesa di categoria, se non fosse stato per loro non credo che avremmo mai pareggiato contro il Bari. Il nostro obiettivo è riportare entusiasmo allo stadio perché questo può essere un valore aggiunto", ha concluso Leone.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche