Venezia, Rinaudo: "Il rinvio dei playoff ha rotto alcuni equilibri"

Serie B
Il Venezia si giocherà i playoff contro il Perugia (Lapresse)
Venezia_-_Entella

Le parole del direttore sportivo sullo slittamento della gara contro il Perugia: "Ci stavamo preparando a dovere, ma è saltato tutto". Un commento anche sul futuro: "Sono concentrato sul Venezia, poi si vedrà"

Il Venezia avrebbe dovuto giocare domenica sera, ma la sua sorte verrà decisa il 3 giugno. Playoff slittati, una decisione che non è andata giù alla società e neanche al direttore sportivo Leandro Rinaudo: "E' ovvio che lo spostamento ha rotto alcuni equilibri - ha detto l'ex difensore sul Gazzettino - ci eravamo preparati per giocare, ma teniamo duro". Ergo: testa al Perugia e solo al Perugia, senza parlare di altro. Ranghi serrati per la sfida decisiva. 

"Lo slittamento ha rotto alcuni equilibri"

E' ovvio che il rinvio ha rotto degli equilibri, è successo a soli 3 giorni dalla sfida. Ci stavamo preparando bene, sia dal punto di vista fisico ma soprattutto da quello mentale, basandoci su certi punti di riferimento che trovano il loro naturale sfogo nella gara. All’improvviso, però, l’obiettivo di scendere in campo contro il Perugia ci è stato tolto e nessuno può esserne felice ovviamente. Ad ogni modo dobbiamo vedere il lato positivo, avremo più tempo per allenarci ancora meglio". Continua Rinaudo: "Dopo nove mesi di campionato uno stop di questo tipo farà bene a tutti, ma anche un po' male. Per questo, guardando al mini campionato di 5 gare che ci auguriamo di affrontare per intero, la condizione fisica sarà importante, ma non decisiva. Adesso dovremo avere fame, voglia e cattiveria, una serie di qualità che possono davvero fare la differenza in questo tipo di partite, facendo emergere le caratteristiche malgrado la normale stanchezza". 

"Futuro? Sono concentrato sul Venezia"

Si è parlato di Rinaudo alla Cremonese come nuovo ds, ma lui dribbla le domande dei cronisti: "Ad oggi non ho parlato con nessuno su nessun fronte, non so nulla e va bene così. Sono concentrato sul Venezia, tutti abbiamo fatto grandi sacrifici per arrivare dove siamo oggi, alla vigilia dei playoff che porteranno in Serie A. Poi è ovvio, fa piacere quando qualcuno apprezza il tuo lavoro, ma parliamo sempre di voci. Sempre che siano vere...". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.