Serie B, Di Natale allo Spezia: sarà collaboratore tecnico di Marino

Serie B
Di_Natale_Spezia

L'ex attaccante di Empoli e Udinese ha accettato la proposta dello Spezia: Di Natale entra ufficialmente nell'organigramma del club con il ruolo di collaboratore tecnico della Prima Squadra guidata da Marino

RISULTATI SERIE B E CLASSIFICA DOPO LA SECONDA GIORNATA

Il colpo è di quelli così importanti che, nonostante non si tratti di un vero e proprio rinforzo di calciomercato, rischia addirittura di oscurare le altre importanti operazioni condotte dal club in estate. Totò Di Natale, infatti, riparte dallo Spezia: una notizia che circolava già da tempo e che adesso è divenuta ufficiale. I più nostalgici però si dovranno rassegnare, perché l'ex calciatore di Empoli e Udinese – tra i più apprezzati attaccanti della Serie A dell'ultimo decennio (è il sesto realizzatore di tutti i tempi della Serie A) – non tornerà a indossare gli scarpini ai piedi, ma da quest'oggi affiancherà l'allenatore dello Spezia Pasquale Marino con il ruolo di collaboratore tecnico della Prima Squadra, oltre che di consulente del club. Tra Di Natale e Marino c'è infatti un ottimo rapporto fin dai tempi di Udine e – dopo un breve periodo di riflessione – l'ex attaccante ha deciso di accettare la proposta dello Spezia dando così ufficialmente inizio a questa sua nuova avventura da collaboratore tecnico del club.

Di Natale entra nell'organigramma dello Spezia

Di Natale dunque da oggi entra ufficialmente nell'organigramma dello Spezia, ad annunciarlo è lo stesso club attraverso una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito web. "Lo Spezia Calcio comunica di aver trovato l'accordo con Antonio Di Natale, ex attaccante di Empoli ed Udinese, nonchè vice-campione europeo con la Nazionale italiana, che entrerà nei ranghi della Società aquilotta, andando a ricoprire la carica di consulente del club bianco ed il ruolo di collaboratore tecnico della Prima Squadra guidata da Pasquale Marino", si legge. Il comunicato poi prosegue: "Di Natale, tra i più prolifici attaccanti della storia del calcio italiano, capocannoniere nelle stagioni 2009-2010 e 2010-2011, nonchè sesto realizzatore di tutti i tempi nella massima serie, con ben 209 reti all'attivo, metterà dunque il proprio enorme bagaglio d'esperienza a disposizione della Società di via Melara. Al nostro Totò, un caloroso benvenuto nel mondo Spezia Calcio!", conclude la nota.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche