Crotone-Pescara 0-2

Serie B

Nel match valido per la ventiquattresima giornata della Serie B, netta vittoria esterna del Pescara che supera il Crotone con il risultato di 2-0

Il Pescara ha chiuso la partita già nel primo tempo, riuscendo a gestire l'incontro nel secondo. La prima rete è arrivata al 9° grazie a Monachello su assist di Mancuso, mentre il 2-0 è arrivato da Campagnaro al minuto 16 grazie al passaggio decisivo di Brugman.
Nonostante non sia riuscito a segnare il Crotone ha creato pericoli alla porta di Vincenzo Fiorillo molto impegnato, autore di 4 parate.

Nonostante la sconfitta, il Crotone ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (21-9), e ha battuto più calci d'angolo (5-2).

Väisänen (Crotone) è stato il migliore per numero di passaggi completati (61), superando in questa speciale classifica anche Brugman, il più preciso nelle fila del Pescara (53). Il giocatore del Crotone ha avuto la meglio anche nel dato relativo ai passaggi effettuati nella trequarti avversaria (18-11).

Gaetano Monachello è stato il giocatore che ha tirato di più per il Pescara: 2 volte, entrambe nello specchio della porta. Per il Crotone è stato Stefano Pettinari a provarci con maggiore insistenza concludendo 8 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Pescara, l'attaccante Mancuso pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10, ma con un numero uguale di duelli persi). Il difensore Sauli Väisänen è stato invece il più efficace nelle fila del Crotone con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti