Lecce-Verona 2-1

Serie B

Nel match valido per la ventiseiesima giornata della Serie B, il gol di Laribi nei minuti di recupero (94° minuto), non è bastato al Verona per evitare una sconfitta esterna. Il Lecce vince l'incontro con il risultato di 2-1

Vittoria di misura casalinga per il Lecce nel match contro il Verona che si è concluso con il risultato di 2-1. Andrea La Mantia e Fabio Lucioni hanno segnato entrambi un gol nella vittoria della propria squadra.

Grazie alle reti di Andrea La Mantia e Fabio Lucioni (uno per tempo: 34° e 52°) il Lecce è riuscito a portarsi sul risultato di 2-0. Il Verona ha segnato il gol della bandiera al 94° minuto con Karim Laribi, ma non è riuscito a evitare la sconfitta.

Nei 2 gol del Lecce determinanti gli assist forniti da Marco Mancosu e Jacopo Petriccione. Il passaggio decisivo per la rete del Verona è stato di Abdoulaye Traore.

Nonostante la sconfitta, il Verona ha avuto un maggior possesso palla (55%), e ha effettuato più tiri (15-10).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (428-332): si sono distinti Pawel Dawidowicz (75) e Matteo Bianchetti (63). Per i padroni di casa, Panagiotis Tachtsidis è stato il giocatore più preciso con 62 passaggi completati.

Andrea La Mantia è stato il giocatore che ha tirato di più per il Lecce: 3 volte, tutte nello specchio della porta. Per il Verona è stato Marco Faraoni a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Lecce, il centrocampista Petriccione è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 14 totali). Il difensore Luigi Vitale è stato invece il più efficace nelle fila del Verona con 8 contrasti vinti (13 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti