Cittadella-Pescara 4-1

Serie B

Pescara travolto dal Cittadella nell'incontro valido per la ventottesima giornata della Serie B: dopo aver raggiunto il pareggio in un primo momento, gli ospiti sono crollati perdendo il match per 4-1

Ottima vittoria interna per il Cittadella che batte nettamente il Pescara con il risultato di 4-1, grazie anche alla doppietta di Gabriele Moncini.

Il Cittadella è riuscito a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Manuel Iori al 20°, ma il Pescara ha pareggiato i conti con Gennaro Scognamiglio al 25°. Dopo il pareggio subito il Cittadella ha preso il largo spinto dalla doppietta di Moncini (32°, 45°) e al gol di Federico Proia al 83° che ha chiuso i giochi.



A conferma del punteggio finale, il Cittadella ha avuto un maggior possesso palla (55%), e ha effettuato più tiri (23-10).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (314-220): si sono distinti Iori (53), Amedeo Benedetti (47) e Simone Branca (39). Per gli ospiti, Memushaj è stato il giocatore più preciso con 34 passaggi riusciti.

Gabriele Moncini è stato il giocatore che ha tirato di più per il Cittadella: 7 volte di cui 4 nello specchio della porta. Per il Pescara invece l'unica conclusione degna di nota è stata di Gennaro Scognamiglio.
Nel Cittadella, il difensore Mirko Drudi è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 16 totali). Il centrocampista Memushaj è stato invece il più efficace nelle fila del Pescara con 12 contrasti vinti (18 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti