Palermo-Carpi 4-1

Serie B

Si è concluso col risultato di 4-1 l'incontro tra i padroni di casa del Palermo e il Carpi in un match valido per la ventinovesima giornata della Serie B. L'uomo partita è stato Nestorovski, autore della doppietta che ha contribuito in maniera decisiva alla netta vittoria dei padroni di casa

Grazie anche ad una doppietta di Ilija Nestorovski, il Palermo ha battuto nettamente in casa il Carpi, vincendo il match con il risultato di 4-1. Il Carpi ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di 2 giocatori, Lorenzo Pasciuti, espulso al minuto 69 e Anton Kresic, mandato in anticipo negli spogliatoi al 82'.

Le reti di Falletti e Falletti hanno permesso al Palermo di chiudere il primo tempo sul 2-0. Il Carpi è riuscito a dimezzare lo svantaggio Mattia Mustacchio al 46°, ma le reti di Nestorovski e Falletti hanno messo il risultato in cassaforte.

Oltre alle reti subite, il portiere del Carpi (Riccardo Piscitelli) è stato impegnato severamente in almeno altre 6 occasioni.

Assieme al risultato finale, il Palermo ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (59%), ha effettuato più tiri (22-9), e ha battuto più calci d'angolo (7-1).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (311-174): si sono distinti Mato Jajalo (44), Giuseppe Bellusci (40) e Rajkovic (27). Per gli ospiti, Di Noia è stato il giocatore più preciso con 25 passaggi riusciti.

George Puscas è stato il giocatore che ha tirato di più per il Palermo: 5 volte di cui 4 nello specchio della porta. Per il Carpi è stato Mattia Mustacchio a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Palermo, il difensore Slobodan Rajkovic è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 15 totali). Il centrocampista Giovanni Di Noia è stato invece il più efficace nelle fila del Carpi con 9 contrasti vinti (14 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti