Foggia-Spezia 1-0

Serie B

Una rete di Iemmello nel finale di partita (84° minuto) su assist di Gerbo, ha permesso al Foggia di battere in casa lo Spezia. Finisce 1-0 l'incontro valido per la trendaduesima giornata della Serie B

Il gol Pietro Iemmello nell'ultimo quarto di gara (84° minuto) ha permesso al Foggia di portare a casa una importante vittoria.

Da segnalare l’assist di Alberto Gerbo, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Foggia, Nicola Leali è stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta dello Spezia, Eugenio Lamanna oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 3 parate nel corso di tutto il match. Molto agonismo in campo con 6 cartellini gialli in totale: di cui 4 per lo Spezia e 2 per il Foggia.

A conferma del risultato finale, il Foggia ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (53%), ha effettuato più tiri (19-4), e ha battuto più calci d'angolo (8-5).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (421-346): si sono distinti Jean-Claude Billong (72) e Luca Ranieri (60). Per gli ospiti, Matteo Ricci è stato il giocatore più preciso con 53 passaggi riusciti.

Oliver Kragl nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Foggia: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per lo Spezia invece l'unica conclusione degna di nota è stata di Giulio Maggiore.
Nel Foggia, il centrocampista Francesco Deli pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8, ma con un numero uguale di duelli persi). L'attaccante Alessio Da Cruz è stato invece il più efficace nelle fila dello Spezia con 11 contrasti vinti (16 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti