Cremonese-Lecce 2-0

Serie B

Sconfitta esterna per il Lecce, superato per 2 reti a zero dalla Cremonese in un match valido per la trendaduesima giornata della Serie B

Dopo un primo tempo senza reti, la Cremonese è riuscita a rompere gli equilibri nel secondo. La prima rete è arrivata al 67° realizzata da Strizzolo, che è riuscito successivamente a realizzare la sua doppietta personale al minuto 78 grazie al servizio di Piccolo. Il Lecce ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Mauro Vigorito per rosso diretto al minuto 24.
Nel corso del match il Lecce non ha creato grandi pericoli alla porta di Michael Agazzi poco impegnato: ha effettuato una sola parata.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. La Cremonese ha effettuato più tiri totali (10-8). Il Lecce, invece, ha avuto un maggior possesso palla (55%) e battuto più calci d’angolo (6-5).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (365-294): si sono distinti Biagio Meccariello (56), Lorenzo Venuti (54) e Fabio Lucioni (54). Per i padroni di casa, Claiton è stato il giocatore più preciso con 45 passaggi riusciti.

Luca Strizzolo è stato il giocatore che ha tirato di più per la Cremonese: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Lecce è stato Biagio Meccariello a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nella Cremonese, il difensore Emanuele Terranova è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (6) perdendone soltanto uno. Per la stessa statistica, nelle fila del Lecce, si è distinto il centrocampista Panagiotis Tachtsidis che, con 8 contrasti vinti, ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (61%).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti